Questo sito contribuisce alla audience di

Fuori Badelj, dentro Norgaard. Scelta giusta?

Erano tre le priorità del calciomercato della Fiorentina: se due sembrano essere state colmate nel modo giusto con gli arrivi di Lafont e Pjaca, sul sostituto di Badelj ci sono sicuramente più dubbi. Arrivato a sorpresa, sarà Christian Norgaard a prendere il posto del croato come vertice basso del centrocampo viola: una scommessa bella e buona in uno dei ruoli più importanti della squadra, al posto dell’ex capitano e leader tecnico della squadra. Un carico di responsabilità decisamente pesante per il danese, che fin dalla prima contro la Sampdoria sarà titolare. E se dovesse andare male? Il piano B sarebbe l’arretramento di Veretout, un’eventualità che nessuno si augura avvenga perché il francese dà il suo meglio da mezzala, libero di inserirsi nell’area di rigore per fare male alle difese avversarie.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

46 commenti

  1. Claudio,
    Parliamo di calcio si.
    Chiesa deve assolutamente fare più di 10 goal o la Fiorentina fallirà. Il ragazzo e fortissimo ma gioca ancora troppo lontano dalla porta e punta troppo sulla sua esplosività. Tanto dipende dalla sua maturazione.
    Mirallas per me può farlo, perché dici di no?

  2. Mich è tempo perso. Vai avanti, parliamo di calcio. Miralles nei tre davanti non può fare quello che si butta fra terzino e centrale e poi Chiesa se vuole diventare un campione, quest’anno deve fare +di 10goal

  3. Fedrator, non ci sono più i fuoriclasse che dici tu. Prendi i mondiali che sono stati lo specchietto perfetto per il calcio di oggi.
    Li ha vinti la Francia che è una squadra piena di talento , certo. Ma che aveva dei dogmi tattici clamorosi se ci hai fatto caso, non a caso Deschamps era sempre stato criticato perché parliamoci chiaro le sue squadre non giocano bene ma sono tatticamente prontissime . Argentina, Brasile, Spagna, Germania piene di talento tutte a casa.
    Se hai giocato (io ho giocato a più che discreti livelli fino a 4 anni fa quando ho preso il patentino a Coverciano) sai quanto me che a fare la differenza in una squadra professionista e la costruzione della squadra stessa.
    Se sei la Fiorentina nel 2018 i fenomeni sono fuori dalla tua portata. Magari averli. Quindi è inutile soffermarsi su quelli. Se però hai un credo tattico molto chiaro in testa e costruisci una squadra che abbia le caratteristiche e le identità per portare avanti il tuo credo puoi comunque fare molto bene.
    La Fiorentina di quest anno sul mercato ha operato dimostrando di avere molto chiaro quello che vuole fare. Ed e un gioco verticale, difendendo molto alto anche grazie ai due terzini bloccati, cercheremo di difendere molto fuori area accettando meno possibile l 1vs1 anche forti di una centrocampo fisico e molto valido nell intercetto. In fase di possesso cercheremo subito di verticalizzare sugli esterni con una mezzala che andrà nello spazio dietro la punta e l altra che farà da regista nascosto avanzato.
    Eco che allora sono arrivati i giocatori giusti, e che il famoso Badelj o Pizarro di turno nom starebbe a dire nulla in questa formazione , scarso o talentuoso che sia.
    Fv

  4. Ho letto tutti i commenti e seguito la discussione tra Mich e Fedrator. Bravi. Ora però ho un colpo di sonno terribile. E non sono ancora le dieci. Non me lo spiego. Buonanotte a tutti.

  5. No Re Leone… Apprezzo quello che hai detto ma io stesso riconosco di aver esagerato con Mich.. Se l ho fatto il motivo e’ quello che gli ho spiegato Nell articolo della redazione dei 16 milioni.. Io apprezzo molto la conoscenza che sta dimostrando sul gioco del calcio… Ma siccome come ho cercato di spiegargli dopo aver giocato 20 anni a calcio a livelli discreti non credo di essere uno sprovveduto non ho sopportato il suo sentirsi superiore e il suo sminuirmi
    con frasi tipo.. TU sarai meglio di me su tante altre cose ma sul calcio bisogna che cerchi di imparare. Io odio chi usa il suo sapere per screditare gli altri d per cercare di farli sentire incompetenti… E come se tutti i professori facessero sentire degli idioti chi non sa le loro stesse cose… Io l ho tamponato e ho esagerato con lui solo per questo motivo… Lui sono convinto che potrà fare l allenatore e che conosce molto bene il calcio… Io che ho giocato per 20 anni so per certo che quello ch un allenatore poteva spiegarci tutte le tattiche possibili.. Se di fronte avevamo giocatori più bravi di noi non vedevamo palla dall inizio alla fine. E quei giocatori non erano più bravi di noi perche Co noscevano a fondo il gioco delle posizioni ma semplicemente perché già da quando erano nati avevano più talento di noi … Mich credo che sua troppo convinto che può vincere le partite con ka tattica.. Io invece sono più convinto che se in squadra hai un solo fuoriclasse nel 90 per cento dei casi inizi le partite che sta uno a zero per te

  6. Mich mi sembra che usi un linguaggio verso i colleghi di tifo indisponente..può darsi che teoricamente ne sai molte ma qui scrivono anche tante persone con esperienze dirette su un campo di gioco sia da allenatore che da giocatore..persone che hanno vissuto il calcio e non solo guardato in tv..io ho molta stima per chi espone le sue idee come fredator o te…le offese stonano..FV

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.