FUORI DAL CORO: Dite la vostra sulla partita della Fiorentina

E dopo la partita della Fiorentina, ecco il vostro momento, con il classico spazio dedicato ai lettori di Fiorentinanews.com. Si chiama ‘Fuori dal Coro’, dove potete dire la vostra sulla prestazione dei viola. Vi è piaciuta la squadra? Vi hanno convinto le scelte di Italiano? Chi è stato il migliore? E il peggiore? Potete dircelo (così come potete fare qualsiasi considerazione vogliate) commentando questa notizia. Sotto con le opinioni!

Guarda i commenti (89)

  • Partiamo dal presupposto che il gol lo prendiamo sempre un po' per sfortuna, per errori dei nostri giocatori o per altro. Il grosso problema che segniamo poco italiano deve inventarsi qualcosa ma sono sicuro che lui continuerà per la sua strada è monotematico e questo per un allenatore di serie a è in grosso limite

  • La Fiorentina sta occupando il posto che merita. Non prendiamoci in giro, per andare in Europa servono mentalità e costanza. Italiano è bravo, ma non mi convince il fatto che cambia sempre formazione. Vedo nella Fiorentina sempre gli stessi errori. Mancano poco più di 10 partite alla fine e gli errori sono sempre gli stessi. Dedico due parole a Gonzales. Giocatore molto forte, ma tra viaggi in Argentina, COVID, squalifica e influenza, quante partite ha giocato? Aggiungo che Italiano spiega il poco utilizzo dei nuovi, perché devono capire ancora gli schemi. Sono passati due mesi da quando sono arrivati. Tutti i componenti della rosa hanno avuto solo il ritiro per imparare gli schemi. La Fiorentina già dalle prime partite giocava come gioca ora. Per me Italiano non deve sempre cambiare formazione e deve imparare a fare i cambi, quindi leggere le partite.

  • Mi auguro come tutti i tifosi viola che i soldi delle cessioni eccellenti si comprano giocatori(a meno che non vengono investiti per il Viola Park) di livello a cominciare dalla difesa(sempre se vogliono venire perchè se non centriamo l' EUROPA non vengono. Penso che siamo tagliati fuori con questo gioco e questi cambi fasulli

  • Io sono un grande estimatore di Italiano al quale attribuisco tutti i meriti sulla rinascita della Fiorentina. Detto questo sono in assoluto disaccordò quando 3 ottimi acquisti di Gennaio e dopo tre mesi non sarebbero ancora utilizzabili perché non sarebbero riusciti ad adeguarsi ai suoi schemi. Allora i casi sono due : 1) ma Prade’ e Barone erano a conoscenza di questa imprescindibile esigenza ? E se questi ottimi giocatori non riuscissero in questa impresa cosa accadrà ? Avremmo altri tre da sbolognare ? 2) possibile che Italiano non riesca a modificare l’assetto e inserirli in modo più idoneo alle loro caratteristiche ? Ikone’ ieri ha giocato male ,non andava mai oltre la metà campo ,perché’ ? Questa era l’incarico da assolvere o cos’altro? Plateck in area è micidiale e non lo ritengo possibile in una imitazione di Vlahovic sopratutto per motivi fisici . Lo stesso discorso , a mio avviso, vale per Cabral , Italiano starebbe tentando di snaturare il suo ruolo di punta agile e micidiale in un’altra cosa per la quale ,forse, Cabral non è così abile . Spero che di questo , il DT (Prade ) e l’allenatore si parlino e chiariscono prima che buttiamo a mare i tre in discussione per poi pentirsi perché i personaggi in causa cambiano ( cosa che io mi auguro avvenga prima possibile

  • Certo che Italiano deve crescere lo sto dicendo da inizio campionato,non sa fare i cambi, non ha esperienza abbastanza. Quando si renderà conto degli errori e sempre ora, ci sono alcuni giocatori in rosa che non sono adatti alla serie A.INUTILE FARE NOMI

  • Anch'io vorrei vincerle tutte, avere già ora 60 punti ed essere in testa, per finire a più di 90 punti...
    Girano non aver vinto ieri, ma chi ha cervello cerca di capire e pensare da dove siamo partiti a luglio (40 punti stiracchiati, con l'ultima partita inguardabile contro un Crotone già retrocesso che aveva subito più di 90 gol, non facendo un tiro in porta a un bambino, accontentandosi dello 0-0).
    Ora credo ci sia da essere soddisfatti del gioco, di giocarsela quasi sempre alla pari anche contro le più forti che per vincere devono il più delle volte sudarsela o farlo con moltissima fortuna, di aver recuperato la ventina di punti di distacco dalle romane che c'erano l'anno scorso.
    In casa abbiamo numeri da primissime posizioni, fuori c'è da migliorare molto (sta tutta lì la differenze con le grandissime squadre), con il tempo miglioreremo anche qui.
    Intanto possiamo arrivare in finale di coppa Italia (non si capisce perché dovremmo essere già eliminati contro una squadra che abbiamo dominato; poi abbiamo vinto a Napoli e Bergamo in gara secca, possiamo benissimo vincere anche a Torino, contro una squadra che spero sia ancora in Champions e anche abbastanza vicina alle prime, ora infamatemi pure ma per noi sarebbe l'ideale di giocare contro una juve del genere che ha ben altri obbiettivi rispetto alla Coppa Italia), vincendo la partita con l'Udinese non saremmo lontanissimi dalle romane e dall'Atalanta.
    Stiamo calmi

  • Si, I cambi di ieri non mi sono affatto piaciuti, mi pare evidente. Detto questo, ora improvvisamente per alcu.ni Italiano è diventato un brocco? Mah, meglio tacere. La squadra è monca in alcuni interpreti; mancano un centrocampista con i controcz e 2 terzini di livello. Inoltre che Gonzalez e Ikone non avevano i goal nel loro DNA lo sapevano anche I sassi. Berardi poteva essere l'acquisto giusto e infatti Italiano lo avrebbe voluto ma hanno preferito Violapark. Buona giornata.

  • Fagiano @ prima di scrivere fesserie informati Italiano ha allenato lo Spezia non la Spaol , comunque ma cosa pretendete da questo allenato c'ha portato da lottare per non retrocedere ha lottare per l'Europa che ancora è possibile arrivarci per tanto non farei tante critiche , inoltre se vogliamo essere onesti gli hanno venduto il capo cannoniere della serie A sostituendolo con due giocatori che si devono ancora ambientare specialmente Cabral Piatek comunque il suo lo sta facendo .
    Voleva Berardi in estate e non hanno preso nessuno a gennaio l'ha ancora richiesto e hanno preso Ikone , non dico che non abbia le sue colpe ma dargliene quando non c'è l'ha mi sembra meschino , ultima cosa è girata la voce che la Fiorentina è già stata ceduta al Fondo PIF , ora non so se sia vero ma alcune cose mi fanno pensare che ci sia qualcosa , vedi Rocco che è oramai da mesi che non torna a Firenze , le non smentite da parte della società è anche vero che l'ha detta Brovarone e pertanto è tutta da verificare.

  • Il problema di Italiano è il suo gioco che agevola a segnare gli esterni e centrocampisti ma sulle fasce abbiamo Gonzales e Ikone che fanno tutto tranne che gol idem i nostri centrocampisti l'unico era Bonaventura ora ha smesso di segnare anche lui poi vendi il centravanti capocannoniere per sostituirlo con un mezzo giocatore che ha fatto il fenomeno col Basilea devi cacciare Prade e togliere il potere a Barone soprattutto smettere di farlo parlare fra lui e Rocco quando parlano anzi quando sputano sentenze fanno più danni della grandine

  • Visto che in questa rubrica, si fa a chi la spara piú grossa, dico che avrei messo Cabral dentro al posto di Ikone'. Poi vediamo chi vince a fare a sportellate ... invece si mette falso nueve un giocatore gia' malmesso ... si vede che per lui i "problemini" non contano ... anche Italiano deve crescere ...

  • Ricordo quando il dr. Commisso si presento ai tifosi viola dicendo e poi che cosa fa? Gli vende i suoi due giocatori più importanti, intascando una consistente plusvalenza per reinvestirne una piccola parte in giocatori di mediocre levatura. Gran Presidente non credete?????

  • Perché ve la prendere con ITaliano?
    .
    Il MASSIMO che ha fatto in carriera e´ stato allenare LA SPAL !!!!!!!!!!!
    .
    Fanno tenerezza quei tifosi tonti che lobotomizati dalla propaganda pensavano di avere un allenatore forte... ma come sempre I FATTI riportano tutti con i piedi per terra.
    .
    Guardate dove sono gli allenatori piu vincenci di ITaliano... sono tutti SOPRA italiano...... vi basta?
    .
    Smettetela di SOGNARE con la propaganda.... PER VINCERE CI VOGLIONO GIOCATORI BUONI E UN GRANDE ALLENATORE!
    PUNTO.
    .
    .
    GOBBISSO VATTENE SEI UN PERDENTE E BASTA

  • L'unica differenza con l'anno scorso è che abbiamo raggiunto la salvezza con largo anticipo e di questo bisogna dare merito all'allenatore ma non ci voleva grande impegno nel fare questo con gente che guadagna mediamente 2 milioni l'anno. Per il resto la Fiorentina è rimasta una squadra poco concreta con gente poco avvezza alle battaglie in campo e con un gioco lezioso e monotematico senza variazioni e improvvisazioni come dovrebbe giocare una squadra moderna. Predilige il gioco da dietro la nostra ! Ma così non te la mettono nel ****? Vedere le ultime partite per credere !

  • Scuse del cavolo sempre le solite frasi Italiano così non va non vinceremo nemmeno due partite da qui alla fine del campionato.Togli Piotek e inserisci un esterno anzichè di Cabral è non è la prima volta che sbagli i cambi per lei chi ha un problemino chi non è al 100% tutte queste situazioni solo alla fiorentina ma......... e poi si affida sempre agli esterni che guarda caso non segnano e non segneranno. Penso che non è difficile apportare modefiche , copia dai suoi colleghi esperti inutile insistere così cambia gioco e arriveranno i risultati

  • A me viene da ridere, ora il problema è Italiano. Memoria corta? Eppure con questa squadra abbiamo rischiato la retrocessione, qualcosa è arrivato, ma pensare di passare dal lottare per non retrocedere a lottare per l'Europa con tre innesti significa non capire niente di calcio. Inoltre, vi ricordo, abbiamo venduto il giocatore più determinante in rosa a gennaio. Roba da provinciale, altro che Europa. Ma qua sono anni che c'è gente che si esalta per i bilanci e trova alibi per delle proprietà imbarazzanti. Sempre più convinto che il grande calcio a Firenze è morto e sepolto.

  • Se milenkovic va via e odriozola ritorna a Madrid abbiamo una situazione drammatica n difesa visto che Igor e quarta al massimo possono giocare in serie B, con biraghi da sbolognare al più presto,con venuti e terzic che servono solo nella partita infrasettimanale del giovedì per fare il torello. Con un portiere eterna riserva, bisogna comprare tre centrali, tre terzini e due portieri.

  • GONZALES PUNTA CABRAL IN PANCA..........AHAHAHAHHAHWHWHWHQHQHQHQHQHHQHWHWNEANCHE ALL ORATORIO...AHAHHAHAHHAHA

  • Deluso da Italiano.
    Soprattutto dal suo non cambiare.
    Ho perso il conto, ma forse ne abbiamo vinte 3 nelle ultime 10/11 partite.
    Comunque sta accadendo quanto ovvio a settembre, Italiano non è Spalletti e nemmeno Sarri. Livelli diversi.

  • SENZA RIGORI E VAR NON SI E PIU VINTA UNA PARTITA...BLUFF ITALIANO HA SALVATO LA PANCA PER AIUTI ....NON PER CAPACITA...IL DI FRANCESCO PIU SCARSO ..IL GIANPAOLO DEI POVERI..UN INCAPACE TOTALE...

  • Ha messo Nico 9 e Cabral in panca tutto questo mi fa.molto pensare sicuramente il giocatore non ha passato un bel pomeriggio forza viola sempre

  • Italiano sta facendo miracoli e siamo sullo stesso piano di Sassuolo e Verona sotto alla Lazio, media punti buona stessa che permise alla Roma il settimo posto, ma è dura perchè non c'e' la sicurezza Vlahovic che faceva reparto e quindi forse se ci va bene l'8 il 9 posto lo raggiungiamo, che a Commisso sta anche bene.

  • Io tutte queste insufficienze non le ho viste, ci siamo spartiti i tempi,come col Sassuolo. Poi il Verona ha giocato con grandissima intensità e pressando altissimo,nonostante ciò abbiamo retto e non è poco. Peccato le 2 occasioni di Torreira.. bella partita! Ci rifaremo alla prossima. Forza Viola!!!

  • Ci siamo ILLUSI

    *Riflessioni*

    - A gennaio abbiamo speso 30 mln per rinforzarci
    - Si continua a giocare con quelli di dicembre
    - I nuovi non danno la _marcia_ in più
    - la Fiorentina adesso ha un bel gioco (come Sassuolo Empoli Spezia Verona ecc) rispetto gli anni passati....ma forse è ora di portare a casa i tre punti.
    - siamo a marzo e non abbiamo più obbiettivi.

  • si vocifera che commisso abbia messo in vendita la fiorentina. MAGARA-MAGARA perche’ si e’ sentito offeso ; questa sembra comica. ma cosa vuole quest’uomo sbarcato da oltre oceano in 2 anni ha venduto i 2 migliori giocatori d’europa .. due salvezze, e vuole anche applausi? faccia presto a rirornarsene a casa o vada in calabria , Firenze non merita persone cosi. con i suoi soldi festeggi a tavernello. ora anche con la vendita vorra fare anche plusvalenza.

  • Con oggi addio DEFINITIVAMENTE alle farneticazioni sull andare in Europa. Lasciamo le coppe a chi le merita. Italiano oggi oltre alla formazione iniziale ha sbagliato anche i cambi. Callejon ex giocatore. Nico punta(??), toglie torreira per amra, cabral in panca quando devi recuperare. Se non l avessi visto non ci avrei creduto. Altro campionato anonimo. Il terzo di rocco. Il terzo di A dei Della Valle come è finito? Per ora paragone imbarazzante per gli americani il confronto con i Della Valle. Imbarazzante. Veramente imbarazzante

  • La mia analisi è semplice penso che il posto in classifica che abbiamo rispecchi il valore di questa squadra .

  • Prade sei e rimmarrai sempre una brutta parentesi della Viola.
    Non imbrocchi un giocatore uno degno della Viola .
    Bisogna imparare da gestioni come verona, sassuolo, atalanta , con d.s. con le palle non compagni di merende come te e barone.
    Pure italiano dimostra di non saper gestire quei 3 giocatori buoni che si ritrova, ormai sbaglia sistematicamente 2 formazioni su tre, via pure lui visto che non impara dagli errori e si dimostra cocciuto come un mulo.

  • Sinceramente Italiano ha sbagliato la formazione iniziale. I giocatori per farla migliore a centrocampo c'erano (e bisognava capirlo subito), per migliorarla sugli esterni bassi no. Occorre un bravo terzino sx (per fare rifiatare Biraghi) e uno bravo sulla dx.
    Secondo me a centrocampo può giocarene uno tra Maleh , Castrovilli e Bonaventura. Dall'altra parte deve giocare uno tra Duncan e Ambrabat. Il prossimo anno fisico ci sarà anche Zurkoscki, ma a me piacerebbe Ilic tecnico e forte, sarebbe un bell'upgrade

  • Senza mettere in dubbio la bravura di torreira, ma non mettere dentro uno dei tre palloni che ha avuto ti lascia l amaro in bocca, peccato poteva finire meglio.

  • QUANDO CAPIRETE CHE PROBLEMA
    È ALLENATORE, ORMAI SARA TARDI, ,COME SEMPRE ,BLUFF ITALIANO, IL DI FRANCESCO DEI POVERI..E VERAMENTE SCARSO,...COME ERANO SCARSI PRANDELLI MONTELLA E SOUSA ...E VOI AD INCENSARLI FINO ALLA FINE...E QUESTONIL PROBLEMA GROSSO..NON CI CAPITE NULLA ..COME SEMPRE

  • La solita solfa di una squadra improbabile e cambiata per 5/11 alla fine del primo tempo.
    Un allenatore nel pallone in COMPLETA CONFUSIONE MENTALE.
    Due terzini che ricordano i cugini scarsi di Robotti e Castelletti.
    Una Società che sceglie scientemente di rinunciare all'Europa vendendo il capocannoniere a giugno e prendendo due che non sono pronti per la serie A (parole dell'allenatore, mago),
    Due dirigenti che fanno mercato che somigliano a Gianni e Pinotto (con tutto il rispetto degli ultimi due).
    Una proprietà silente, distante e in fase di ripensamento che magari ci dirà cosa vuol fare in futuro, visto che qualcosina interessa anche a noi del destino della Fiorentina.
    Tifosi che plaudono a Venuti cuore viola ma in curva Fiesole, per carità non in campo, appunto uno di noi che non giochiamo in serie A.
    Risultato: è grassa se quest'anno ci siamo salvato con largo anticipo.

  • È questa la nostra dimensione. Una squadra che gioca con titolari saponara, maleh, biraghi,venuti È normale che lotti per il nono posto. Anche il gioco perdendo vlahovic è prevedibile ed incerto nel palleggio. Anche oggi molte pallate del portiere, compreso l'azione del gol. Milenkovic continua a non curarsi degli avversari e guarda solo il pallone. Basta guardarsi intorno ed interventi goffi come quello di mercoledì e di oggi non li farebbe. Padalino dove sei???? Mi accontenterei anche di firicano! Ikonè imbarazzante gonzalez vale 8 milioni. Altro anno buttato.

  • È sempre così, la domenica che puoi fare il salto in classifica, puntualmente falliamo miseramente. Alcuni cambi di oggi non li ho capiti neppure io, peccato, però se non tiri mai in porta le partite non le vinci.

  • E' finito il bel sogno di conquistare un posto in Europa. La Fiorentina si sta sgonfiando e, nonostante l'ottimismo di Italiano che secondo la sua opinione la squadra sta crescendo, non è capace di segnare nemmeno a porta vuota (vedasi Torreira in due occasioni della ripresa contro il Verona). Il mister, tra l'altro, dci mette del suo per rendere inoffensiva la squadra facendo giocare titolari Venuti e Biraghi, che oggi hanno fatto cagare, Maleh che ha passo tutto il primo tempo a rincorrere farfalle e i piedi dei veneti, Iconè a cu non ha dato le indicazioni in francese perchè questo non ha fatto altro che passare il pallone all'indietro. Non abbiamo un giocatore che sappia inquadrare la porta. Purtroppo abbiamo dei modesti giocatori sia in difesa che in attacco: ogni partita una capra della difesa la combina grossa. Oggi, contro il Verona, è stato il turno di MIlenkovic fare la cappellata regalando il rigore ai veneti. Tre giorni fa lo stesso Milenkovic aveva determinato il gol-vittoria della Juventus andando a vuoto su un cross di Cuadrado inducendo quella nullità di Venuti a spingere il pallone nella nostra porta. Mi fanno ridere quei tifosi viola che hanno dedicato uno striscione di sostegno a Venuti, per smentire che Lollo è un giocatore scarso, non degno di giocare in serie A. Oggi il loro beniamino ha dimostrato tutto il suo valore e noi, causa sua e di quegli scarponi che si chiamano Biraghi, Torreira, Sottil, Callejon, abbiamo pareggiato una partita che ci relega fuori dal lotto delle squadre che possono aspirare ad un posto per giocare in Europa. Pazienza. Come tifosi abbiamo la sfortuna di avere un presidente miliardario ma incompetente di calcio il quale delega le sue competenze a due incapaci quali debbono intendersi il Direttore Generale Barone e il Direttore Sportivo Pradè. E finchè non li caccerà non potremo mai competere per piazzarci nelle prime sei posizioni in classifica. Quest'anno per culo più che per bravura di mister Italiano, i cui limiti stanno venendo a galla partita dopo partita da dicembre 2021 ai giorni nostri, abbiamo raggiunto la salvezza con notevole anticipo rispetto agli ultimi tre anni di gestione del signor Commisso. Oggi mister Italiano ha schierato l'ennesima formazione da brivido e il risultato finale è la sua sconfitta, perchè onestamente meritava di più il Verona che non aveva potuto schierare i suoi migliori giocatori. Noi, invece, della serie facciamoci del male da soli, abbiamo segnato un gol, con Piatek, grazie ad un rimpallo ma poi il pallino in mano lo hanno avuto sempre i veneti che potevano raddoppiare già nel primo tempo. Non vi nascondo che sono profondamente deluso del signor Italiano pechè cambia ogni partita formazione, perchè non sa leggere le partite, perchè fa sempre ls sostituzione a minchia. Ma quanti anni ci vorranno a mister Italiano per avvicinarsi ad allenatori del calibro di Klopp, Ancelotti, Sarri e dell'attuale allenatore del Napoli?

  • Basta, italiano immaturo e senza prospettive di miglioramento VIA a giugno, VIA pure drago, biraghi, venuti , callejon. Gonzales .
    Diamo un'opportunita' con un nuovo allenatore tipo dionisi,tudor a giocatori come sottil , maleh, ikone ,e cabral

  • Ottavo attacco ottava difesa ottavo posto i conti tornano. Nel calcio la differenza la fanno i giocatori. Continuo sempre di più ha farmi una domanda ma italiano è l'allenatore giusto per questa fiorentina? Per me si è sbagliato tutto da inizio campionato 1 andava acquistato un difensore centrale e no nastasic, andava preso un terzino sinistro o titolare quantomeno una buona riserva, andava preso subito un vice vlahovic e il tanto richiesto dal mister il 5 esterno ( Berardi ) in più ci metti che a gennaio hai venduto il miglior attaccante del campionato e la frittata è fatta. Diciamo la verità oggi ci andata di lusso perché se c'era una squadra che doveva vincere quella era il Verona.

  • Primo tempo insufficiente secondo tempo meglio,venuti saponara e l'intoccabile biraghi insufficienti ,cabral relegato in panchina forse era meglio rischiarlo,il prossimo anno serve molto di diverso dietro qualcosa a centrocampo e forse uns punta

  • Italiano con questi giotori sta facendo un miracolo. Con Biraghi e venuti giochino sempre in 9

  • Fabio abbozzala di piangere per l'arbitro,sei monotono.
    Siamo noi che s'è fatto pietà.

  • Puntuale ad ogni partita arriva un errore
    O cacata che dir si voglia e si becca no gol sempre daparte dei difensore. Domenica col Bologna non si vince e un derby poi l'allenatore è furbo ed aesperienza

  • La fortuna di Italiano sono stati Vlahovic, Odriozola e Bonaventura, senza questi tre Italiano dimostra quello che è un allenatore una spanna sopra del buon Beppe: Formazioni sbagliate, rotazione continua di giocatori senza senso, mai una formazione tipo, sostituzioni spesso cervellotiche come oggi, senza centravanti nei 10 minuti finali. È buono per far salvare una squadra di giocatori sconosciuti che devono farsi vedere. Se Italuano è un fenomeno Tudor che cos'è? I giornalai si sono tutti schierati troppo presto. Per non parlare del Ds che compra giocatori non pronti e dettati da altri.

  • La cessione di Vlahovic (giusta o no) sta iniziando a pesare molto sotto il profilo motivazionale e tecnico, i gol magari ne fa tanti anche Piatek, ma gioca in altro modo e si inizia a vedere. Comunque Rocco voleva la salvezza tranquilla e l'avrà, sempre che con tutti i pazzi a giro per il mondo si riesca a finire il campionato.

  • Vabbe', stagione mediocre che purtroppo non servira' a far maturare la Viola, d.s. e allenatore limitati , rosa da cambiare x 2 terzi. Non servono chissa' che campioni ma scelte ponderate, vedi realta' come sassuolo, verona o empoli , la stessa Udinese, squadre fatte con 2 spiccioli e allenate da gente con sale in zucca.
    Perde' e barone fanno mercati da polli, se fossi rocco anche basta stipendiarli, ma forse a lui va bene così, finche' ci sono le plusvalenze di corvino.
    A dirla tutta la rosa e' da cambiare al 90 x 100.
    Terrei solo milenkovic, Igor ,torreira e ambrabat, più terraciano, sottil e ikone cabral come riserve.

  • Itiano che c......... Fai hai un centravanti e lo tieni in panchina inserendo Gonzales che punta non è solo per fare falli. Epoicallejon. Non ci siamo, io avevo detto cheda qui alla fine del campionato possiamo vincere all massimi due partiteci vogliono allenatori con esperienza la serie a è difficile anche qu'est, 'anno è andato povera FIorentina

  • Dobbiamo imparare si puo certamente fare meglio ma senza lansia che ci opprime piu tramquulli

  • E ci è andata pure bene perché nel primo tempo si sono divorati almeno due gol loro...

  • Pareggio e cambi inutili. Ancora Castrovilli in mezzo al campo e Callejon...

  • Contro queste squadre che pressano molto, dovrebbero partire titolari o Duncan,o Ambrabat,e lasciare in panchina anche Saponara,queste non sono le sue partite,loro potrebbero entrare nel secondo, quando gli altri hanno finito la benzina e pressano di meno,se no a cosa serve Duncan?

1 2
Articoli correlati