Questo sito contribuisce alla audience di

Ghersini e un grosso errore di valutazione. Una direzione mediocre

La gara dell’Artemio Franchi tra Fiorentina e Spal è stata diretta dal Signor Davide Ghersini della Sezione di Genova appartenente alla Can B, coadiuvato da Posado e Rocca con Chiffi in sala VAR. Si parte con un netto dominio viola che si materializza al minuto 8 con Milenkovic il quale trova la rete, ma l’assistente Rocca è su con la bandiera ad indicare offside: gol giustamente annullato. Al 33′ Lazzari supera facilmente un Biraghi in difficoltà, il viola lo stende e prende un meritato giallo.

Nel secondo tempo al 55′ viene ammonito Schiattarella della Spal per un’entrata inutile su Veretout sotto gli occhi del quarto uomo. Al 73′ unico episodio dubbio, Kurtic e Pezzella vanno a contrasto su un palla vagante, la spallino prende in scivolata il capitano viola, Ghersini non ha dubbi ed estrae il rosso allo sloveno. Dal VAR invitano il direttore di gara a rivedere l’intervento, revisione del cartellino che passa giustamente al giallo. Effettivamente Kurtic entra in maniera rude ma oltre a prendere prima la palla non ha alcuna intenzione di essere pericoloso.

La gara si conclude dopo 5 minuti di recupero. Direzione mediocre per l’arbitro Ghersini, nonostante la partita non abbia avuto episodi di difficile valutazione: l’espulsione di Kurtic è frutto di impulsività e poca esperienza. A nostro avviso gare che possono risultare delicate come Fiorentina-Spal andrebbero fatte dirigere ad arbitri con già un minimo di presenze e di rodaggio nella massima serie.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

4 commenti

  1. Ma anche dare 5 minuti di recupero, in una partita già ampiamente finita, dimostra la più assoluta mancanza di buon senso, qualità che un arbitro vero, dovrebbe assolutamente possedere

  2. Arbitraggio insufficiente come i precedenti. Cartellini agli avversari dimenticati.

  3. schiattarella ha commesso quattro falli da dietro in 30 minuti,e dopo ne ha fatti altri tre e si è preso solo un’ammonizione.arbitro largamente insufficiente

  4. Per me alla fine L ‘arbitro ha fatto un buon
    Un gioco al limite un po’ troppo favorevole alla Viola ma onesto e il giallo invece del rosso ne è la riprova .

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.