Questo sito contribuisce alla audience di

Giampaolo: “Non era facile passare dalla sosta ad un avversario come la Fiorentina, che non perdeva da otto partite”

Commento soddisfatto da parte di Marco Giampaolo, allenatore della Samp, in sala stampa: “Avevo detto alla squadra di giocare per divertirsi e divertire, con il trasporto necessario di entusiasmo e il coraggio. Non è facile passare da partite come prima della sosta ad altre come questa, contro una Fiorentina che non perdeva da otto partite. Sul gol della Fiorentina abbiamo avuto un calo di attenzione, ma oggi rispetto ad altre partite l’abbiamo metabolizzato bene, senza andare in apprensione nel finale. Il terreno di gioco? Il problema del campo l’ho mosso da tempo, adesso l’hanno rimesso a posto anche se penso che serva un periodo di assestamento. Ce lo aspettavamo tutti migliore ma i lavori li hanno fatti. Prima era inguardabile, ora nel giro di poco tempo tornerà ad essere praticabile”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

2 commenti

  1. Un avversario come la Fiorentina?

  2. Non diciamo sciocchezze…
    Oggi la Fiorentina avrebbe perso anche con il Benevento (con tutto il rispetto per il Benevento ovviamente…).
    Certo che quando capita una palla buona per fare gol (2 occasioni limpide sullo 0 – 0) la sbagliamo
    puntualmente…

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*