Questo sito contribuisce alla audience di

Incredibile a La Spezia: Gilardino viene insultato per un rigore sbagliato, e l’ex viola ora è pronto a lasciare

L’ex attaccante della Fiorentina Alberto Gilardino non giocherà nello Spezia nella stagione 2018-19. È stato lui stesso a comunicarlo ai compagni di squadra, ieri mattina, negli spogliatoi del Comunale di Follo, dove la squadra sta svolgendo gli ultimi allenamenti. Le ragioni di questa sua decisione potrebbero essere molteplici: dall’infortunio recente e le precarie condizioni fisiche generali, agli insulti e alle accuse arrivate al campione del mondo da una parte della Curva Ferrovia dopo l’errore dal dischetto contro il Parma (circostanza nella quale si è infortunato). Non solo, a questo si è aggiunta la pesante contestazione di martedì di alcuni tifosi verso tutto il gruppo, proprio al centro di allenamento. Già il d.s. Andrissi ha lasciato lo Spezia e pure il Gila, che aveva un contratto per un altro anno – con la possibilità poi di proseguire come uomo-immagine o dirigente – lascerà il club.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

2 commenti

  1. franchini antonio

    ah,se fabrizio corona fosse nei su’ cenci..

  2. se sbagli un rigore contro la tua ex squadra e la mandi dritta in serie A…..

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.