Questo sito contribuisce alla audience di

Giuseppe Rossi, arrivederci alla prossima stagione

GiuseppeRossiMarzo, inizio aprile, fine aprile, maggio, lo stillicidio di voci relative alla data del ritorno in campo di Giuseppe Rossi è stato davvero continuo e ne abbiamo sentite e lette di tutti i colori. A questo stillicidio ha contribuito da par suo anche la Fiorentina, annunciando il rientro imminente in gruppo del giocatore pochi giorni or sono. Adesso emerge un altro dato ancora, forse quello vero, forse quello definitivo; su La Gazzetta dello Sport leggiamo di un nuovo controllo eseguito ieri sul ginocchio di Giuseppe Rossi. Sono state escluse infiammazioni serie, ma in Fiorentina c’è davvero poca voglia di affrettare il rientro. Se dovesse farcela in questa stagione, bene. Altrimenti arrivederci alla prossima. Notizia che fa il paio con la dichiarazione di Rossi “tornerò quando lo deciderà il mio ginocchio” di qualche giorno fa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

61 commenti

  1. Ecco vedete??? ANDREA è una persona VINCENTE … perchè è aperto a nuove strategie e fa anche economia tagliando stipendi alti di giocatori che O NON GIOCANO O FANNO SEMPLICEMENTE SCHIFO. ci vuole una squadra più equilibrata ma COMPATTA. UNA SQUADRA CON MENO TALENTO (ipotetico perchè chi ce lo dovrebbe avere, non gioca) MA CON PIU’ ROGNA ADDOSSO.

  2. E comunque se non volete capirlo non so’ che dirvi. Come dici tu non siamo il Barcellona, abbiamo dei budget limitati, soprattutto per quanto riguarda gli stipendi. Volete tenere tutti, Rossi Gomez…. poi in estate non lamentatevi se arriva Kurtic piuttosto che un centrocampista coi contro… semplicemente non ci sono i soldi per pagarlo. E per quanto stanno rendendo in 2, per motivi diversi sia chiaro, basterebbe un Pinilla o un Paloschi qualsiasi per fare meglio.

  3. Caronte, 30 partite le ha giocate non in un anno ma, tieniti forte, in 4 stagioni!!Dal 2011/12 30 presenze secche fra Liga e Serie A. Ed essendo noi una piccola squadra come dici tu non ce lo possiamo assolutamente permettere..

  4. catonte88 ma cosa racconti … un fuori classe si vede dalla TECNICA,DALLA TENUTA FISICA E DALLA MENTALITA’ … bene, rossi è un mago della tecnica e probabilmente anche a livello di concentrazione e dedizione al lavoro ma …. LA TENUTA FISICA NON C’E’ … quindi è un mezzo giocatore … Io difendo la Fiorentina no un Giocatore, vacci te a guardare il Barcellona perchè con gente come te avremo sempre la stessa mentalità … PERDENTE.

  5. un peccato….
    xò il prossimo anno dobbiamo farci trovare pronti con una coppia d’attacco da urlo, poi se ci sarà anche lui, sarà un incredibile valore aggiunto…
    Abbiamo bisogno di un centravanti da almeno 15 reti, di conseguenza Gomez non è più sostenibile…. Spero rimanga il Baba, ma oltre a lui chi ci vedreste bene?
    Io per ora dico il Chicharito, Destro e Osvaldo….

  6. Bravo fiorry, alla fine in carriera ha giocato con Newcastle, Parma e Villarreal… Non vedo perche’ anche integro non ci sarebbe mai toccato a noi.

  7. Magari fosse pessimismo … io sono la persona + ottimista del mondo , ma difronde ad un dato di fatto … DOBBIAMO AVERE IL CORAGGIO DI APRIRE GLI OCCHI.

  8. Oh tedescone stai tranquillo!!! Magari fossi il procuratore di Rossi!! Sai quanti vaini c’avevo? Comunque non puoi parlare di Messi perché noi siamo una piccola squadra non certo il Barcellona!! Messi è unico!! Gioca 70 partite in 1 anno e infatti prende 20 milioni di euro all’anno!! Noi ci possiamo permettere Rossi che prende 2,5 milioni all’anno!! E probabilmente se va bene ti fa 25-30 partite all’anno… Comunque se vuoi seguire Messi domenica giocano a Siviglia… Invece di guardare la Fiorentina cambia squadra!!! Prova con il Barcellona… Anche perché Rossi è l’unico campione che abbiamo! Si hai capito bene! È l’unico fuoriclasse in rosa! Non Borja Valero l’uomo sincero!! Lui si che andrebbe venduto!! Perché anche se gioca e come se non ci fosse… Addio nini!!!

  9. Xche sempre pessimismo? A Firenze solo brocchi? Antognoni Baggio Batistuta Albertosi Borgonovo Pizarro Salah e chissà quanti ancora……..

  10. Grandissimo campione,dentro e fuori dal campo. Ma è altrettanto evidente che il suo destino calcistico è segnato. D’altronde con le qualità tecniche che ha,se avesse avuto una buona tenuta fisica,non sarebbe finito a Firenze. Peccato

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.