Gli esordi della Fiorentina contro le neopromosse. L’ultima vittoria in Serie A risale a quasi cinquant’anni fa. Ecco i precedenti

Da qualche giorno è stato svelato il calendario della prossima Serie A. La Fiorentina farà il suo debutto in campionato contro la Cremonese, il 13 agosto al Franchi. I grigiorossi sono saliti dalla Serie B passando come secondi dopo un ottimo campionato. Erano ormai 11 anni che la Viola non esordiva contro una neopromossa. Ecco un approfondimento su tutti i precedenti, dal 1967 ad oggi.

Perché proprio il 1967? Perché è in quell’anno, il 24 settembre, in cui la Fiorentina raccoglie l’ultima vittoria contro una neopromossa in Serie A e in casa; in quel caso, l’avversario era il Varese, sconfitto per 3-1. L’ultimo successo nella massima categoria contro una proveniente dalla Serie B risale al 6 ottobre 1974, quasi 48 anni fa, quando la Viola si è imposta a Terni per 0-1.

Si registra soltanto un’altra vittoria contro una neopromossa all’esordio… ma stavolta, in Serie B. Nel 1993, la prima del campionato cadetto è PalermoFiorentina, vinta con un sontuoso 0-3; i rosanero erano appena risorti dalla terza serie. Questo è “successo” anche in Serie C2. La prima giornata nel “purgatorio”, nel 2002, sarebbe dovuta essere FiorentinaForlì 0-0, con i romagnoli che erano saliti dai dilettanti, ma causa rinvio, è stata giocata ad ottobre.

A proposito delle partite giocate in casa, in questi rari eventi la Fiorentina ha faticato e raccolto pochi frutti. Oltre all’1-1 del 1979 contro l’Udinese, resta impressa nella memoria di molti cuori viola l’atroce sconfitta per 0-2 contro il ChievoVerona di Del Neri nel 2001, nonché la primissima volta dei gialloblù in Serie A (LEGGI QUI), che ha rappresentato solo l’inizio del tracollo. A chiudere il quadro, ci sono un 1-1 a Bari nel 1989 e uno 0-0 a Siena nel 2011, l’ultimo “esordio” (non proprio definibile tale, dato che la partita era programmata per il 27 agosto, ma visto lo sciopero indetto dall’AIC a luglio, è stata rinviata e giocata a dicembre).

Questa sequenza di dati, se non per uno scopo puramente statistico o per semplice curiosità, fornisce informazioni ben poco utili in funzione dell’esordio contro la Cremonese. La Fiorentina, il 13 agosto, avrà un’ottima chance per invertire una tendenza storica e, soprattutto, per cominciare la stagione 2022/23 con il piede giusto.

Guarda i commenti (9)

  • Pupazzo di neve, voglio provarci io!
    Dall' alto sinistra verso destra:
    Della Martira, Merlo, Guerini, Brizi, Beatrice, Superchi;
    in basso da sx verso dx:
    Galdiolo, Saltutti, Antognoni, Desolati, Pellegrini.
    S.e O.
    Ave atque Vale
    SFV

  • Due precisazioni. Contro il Palermo era il 1993, in C2 causa rinvio si esordì ad Arezzo contro la sangiovannese.

  • Saranno state 5/6 partite in tutto e di queste ne abbiamo vinte 4.Ho letto l'articolo Facciamo gli articoli secondo come ci conviene ,una volta eravamo in serie B e quella non conta,un'altra volta eravamo in serie C e quella non conta,qualche altra eravamo in trasferta e quella forse non conta.Scuate mi sapete dire da quanti anni non battiamo la Pro Patria e non solo alla prima giornata?e come mai non la battiamo?vuoi vedere che non la battiamo perché non l'abbiamo più incontrata,ci scommetto che è ..... così.Ma fatevi furbi.

  • Soliti articoli che mettono tristezza
    un po' di ottimismo ragazzi...

  • Cioe´´ ma di che parliamo? Scusate ma con la cremonese DEVE essere vittoria e basta! ma per favore!

  • Chissa' se Fradiavolo riconosce i calciatori in fotografia? Voi che dite? Io ho I miei dubbi.

Articoli correlati