Questo sito contribuisce alla audience di

Gori e una frecciatina ad Hagi: “Gran giocatore ma non ha dato quello che doveva”

Gori in mezzo a Gaspar e Diakhate. Foto: S.D.C./Fiorentinanews.com

Ospite a Italia 7, il bomber della Primavera viola Gabriele Gori ha parlato così della sua stagione e di alcuni compagni, tra cui l’ex Ianis Hagi: “Il mister Bigica ha carattere e ci farà crescere anche sotto l’aspetto personale, per noi è importante questo girone di ritorno, dovrà lanciarci verso il futuro per cui sarà più importante. Se sono tra i migliori? Io mi limito a lavorare con sacrificio e umiltà e poi vediamo dove potrò arrivare. Mi ispiro a qualcuno? Mi piaceva tanto Fernando Torres, soprattutto al Liverpool, ma anche il vecchio Ronaldo. I nostri stranieri più forti? Maganjic e Hristov sono fortissimi, anche se Petko è in prima squadra ma quando viene da noi è subito a suo agio. Hagi? Ianis è un gran giocatore ma forse non ha avuto modo e spazio per esprimersi al meglio e non è riuscito a dare ciò che doveva dare. Come comportamento è stato impeccabile, sempre da ragazzo umile, questa è la sua rivincita e dovrà riuscire ad esprimersi in Romania”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

5 commenti

  1. Chiaramente volevo dire Gori!!!!

  2. Titolo sballato sempre per cercare eventuali polemiche 👏👏👏👏!!!!! Giri ha detto l’opposto di quello che dice il vostro titolo…..💜💜

  3. Hagi è indolente, svogliato e troppo figlio di papà. Ha qualità ma deve cambiare registro.

  4. Complimenti per il titolo

  5. pioli i giovani non li vede,,,,,,,,con lui non si gioca mai,,,,,,,,,basta vedere milenkovic che dopo6 mesi a visto il campo,,,,,,,,,x fortuna chiesa di gia era esploso anno scorso,,,,,,,,,xrke se no pure lui faceva la fine di hagi,,,,,,,a me pioli non convince,,,,,,,,,

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.