Questo sito contribuisce alla audience di

Graiciar, il talentino ceco che non riesce a spiccare il volo neanche in Primavera

La Fiorentina lo acquistò nell’estate 2017: fu uno dei primi “colpi” dell’estate 2017 ma poi di Martin Graiciar si sono avute poche notizie. Un’apparizione fugace a Moena e poi la ripartenza per la Repubblica Ceca, dove l’anno scorso ha giocato e segnato anche qualche gol nello Slovan Liberec. La realtà italiana lo ha rispedito però tra i giovani ed essendo lui un classe ’99, tutto sommato anche da chioccia del gruppo. Invece per il momento Graiciar continua a faticare, scelto talvolta al posto di Longo o Bocchio, e ancora a 0 reti in stagione. E’ anche vero che è stato infortunato nelle ultime settimane ma ad oggi, l’idea del salto verso il gruppo di Pioli resta molto lontana.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

5 commenti

  1. È bravo deve solo ritrovare il ritmo partita

  2. Forse tanto talento non è?

  3. Spero venga mandato in prestito, purtroppo quando inizi a giocare con i professionisti e poi vieni mandato in primavera ne puoi risentire.. Visto questa estate secondo me rimane un investimento valido, ovviamente deve essere valorizzato in miglior modo! Lui come molti altri sono talmente giovani che è giusto aspettarli..
    Inserire tanti ragazzi neanche ventenni in prima squadra può rivelarsi dannoso, tra lui e vlahovic se ne doveva tenere uno solo

  4. Hosseinfio da Iran

    è stato ferito a lungo ..
    lascia trovare il ritmo, guarda quattro partite di fila quindi giudica!

    era eccezionale in preseason.

    Forza Viola

  5. Doveva sfruttare meglio l’occasione.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.