Graziani: “Con Cabral bisogna fare ciò che è stato fatto con Vlahovic. Nico Gonzalez? Vorrei sapere da lui dove preferisce giocare”

L’ex giocatore della Fiorentina Ciccio Graziani ha parlato così a Radio Bruno Toscana, partendo da Cabral: “Deve essere servito di più, solo così può farci vedere qualcosa. Non mi dispiace per come si muove e si impegna, ma gli arrivano troppi pochi palloni. Delle volte lo vedo alzare le braccia per chiedere un cross, ma i nostri giocatori ci mettono due ore per effettuarlo. Nico Gonzalez? Se gioca a piede invertito, gli avversari sanno sempre dove va. Quindi o riesce a concludere a rete in modo efficace, oppure viene fermato. Forse bisognerebbe parlare anche con lui per capire in quale ruolo si trova meglio”.

E poi ha aggiunto: “Io oggi continuerei a insistere per Cabral. Farei con lui ciò che è stato fatto con Vlahovic, cioè metterlo titolare per sei o sette partite di fila indipendentemente dalle prestazioni. Con certi calciatori ti devi comportare in questa maniera, altrimenti non si inseriscono mai nei meccanismi. Un’altra cosa che vorrei capire è se contro certe squadre ci potrebbe essere la possibilità di giocare con due attaccanti insieme, Piatek e Cabral in questo caso”.

Guarda i commenti (9)

  • GRAZIANI HA PERFETTANENTE RAGIONE SU CABRAL, DEVE GIOCARE SEMPRE, DOMENICA MI È PIACIUTO MOLTO, DEVE AVERE PALLONI, VEDE LA PORTA, VA SERVITO, E POI CHI DICE CHE NN È IN CONDZIONE DICE BESTIALITÀ AL 92 MIN HA CORSO IN APPOGGIO A SOTTIL IN CONTROPIEDE A GRAN VELOCITÀ È TORNATO ANCHE IN DIFESA, HA TIRO È OPPORTUNISTA VEDI 2 GOAL O QUASI IN SPACCATA E DI TESTA C'È, PER NICO NN MI PRONUNCIO GIOCATORE DIFFICILE DA CAPIRE DOVE PUÒ RENDERE DI PIÙ XKÉ HA SPUNTI DA FUORICLASSE P URO, SAPRA ITALIANI COME GESTIRLO

  • Caro Nic,ci ha salvati dalla serie B e tanto mi basta. Poi ognuno la storia della propria squadra la vive come vuole,pure sputando su Antognoni,figurarsi su Graziani. Siamo un popolo bizzarro noi viola,non abbiamo molti trofei da ricordare,e pure infamiamo chi ci ha provato,a vincere qui. Va beh...

  • Io vorrei sapere da quelli che criticano Graziani , dove allenano o se hanno mai allenato. Forse forse hanno giocato a calcio nella piazza del paese. Graziani non avrà fatto una brillante carriera da allenatore ma sicuramente ne capisce molto più di tutti noi messi assieme Quindi per favore tacere e non criticato, vorremmo aver fatto la carriera da calciatore fatta da lui e nel caso dpecifico non mi sembra dica un'eresia.

  • Cioè darlo ai gobbilerci per 75 mln?
    Avoglia.
    Poi però voglio Mbappé e Lewandowski, no i discorsi e il violapark.

  • Già, però siamo sempre lì, per metterlo a sinistra deve far giocare Ikone’ e probabilmente Italiano ancora non si fida di lui.
    Perché non provare Odriozola più avanzato e dietro Quarta a coprire?

  • Ciccio Graziani a vinto quello che ha vinto per procura.... Dice delle banalità, contornate da ovvietà.
    Che bidone!

  • Mah, aldilà della sua carriera da allenatore certamente non esaltante, mi pare che nello specifico abbia ragione.

  • Graziani non si tocca , i tifosi veri che lo conoscono dal 1982 non si azzarderebbero mai a parlarne male .
    Di cavolate se ne sentono tante tutti i giorni ,ma non per questo si deve offendere chi le dice , ma al limite controbatterle .
    Comunque tutti i torti non ne ha ...

  • Taci, fai ridere.
    Ti credi di essere un guru.
    Ma ti rendi conto la carriera che hai fatto da allenatore!????

Articoli correlati