Questo sito contribuisce alla audience di

Hancko: “Serata perfetta per me, Firenze è la migliore al mondo ma sono qui per giocare. Sogno di giocare a San Siro”

Esordio in Serie A per David Hancko, che a Radio Bruno ha parlato così: “E’ stata una serata perfetta e sono molto felice per la mia prima presenza in maglia viola, è molto importante per me e per la mia famiglia. Ringrazio il mister e tutti. Nel nostro stadio è incredibile giocare, ogni partita l’atmosfera è incredibile, ringrazio i nostri tifosi. Sto lavorando molto sul mio italiano che ancora non è perfetto. Sto imparando via Skype. Firenze? La città migliore al mondo per me ma sono qui per giocare a calcio e sono qui per migliorare ogni allenamento e ogni partita, per giocare sempre di più. So che la nostra squadra è buona e devo aspettare la mia occasione. Pioli? Ha un bel carattere, lo ringrazio per la fiducia che mi ha dato. Sogno di giocare a San Siro? Lo sarebbe sì. Contro il Napoli ho incontrato Hamsik e martedì vedrò Skriniar, per me è un sogno. Milan era già in prima squadra mentre ero nel settore giovanile allo Zilina“.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

8 commenti

  1. Secondo me lo vedremo in campo martedì…FV

  2. Un limite che avevo dato alla rosa della fiorentina era la mancanza valida di un sostituto a Biraghi che per me e’ il pilastro della squadra insieme a Verentou,Chiesa Pezzella e Simeone(adoro il pressing alto che fa quest ultimo che secondo me e’ fondamentale per il gioco di Pioli che vuol giocare con la difesa alta). EBBENE HO PIACEVOLMENTE SCOPERTO CHE NON ABBIAMO PIÙ NEANCHE QUEL LIMITE PERCHÉ HANCKO È VERAMENTE FORTE

  3. Ha surclassato Lazzari e davanti ha fatto e benissimo l’esterno alto con una progressione da tir sulle strade americane!!quando capirà che invece di crossare può sfondare dentro l’area,credo già contro l’Inter, avremo il nuovo Bale, altro che Alonso!!

  4. Talmente sorprendente che sembra una favola.

  5. Si ma ha giocato un po’ contro la.Spal …. Spero anche io che sia forte ma, x ora ha giocato contro la.Spal …..

  6. Sottovalutato. Uno dei migliori terzini dei prossimi 10 anni frutto del solito lavoro del duo Corvino/Freitas, talmente forti da essere compresi solo dopo anni, proprio come i più grandi artisti.

  7. Questo è forte davvero..FV

  8. Mi aveva ben impressionato nel pre campionato e contro l’Italia U21, oggi davvero bene, aspettiamo future conferme e test più probanti ma il ragazzo promette bene, ha passo, forza e buona tecnica, pare buono in entrambe le fasi. Facciamolo crescere con calma, però ora Biraghi ha la sua alternativa.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.