Questo sito contribuisce alla audience di

Hancko tra fascia e centro: lo slovacco promosso… a metà

Seconda da titolare in campionato per David Hancko, la prima al “Franchi” e la prima anche da difensore centrale: lo slovacco è arrivato a Firenze come difensore duttile, in grado di interpretare il doppio ruolo. E infatti Pioli l’ha già sfruttato in entrambe le maniere, anche se la scelta preferita sembra comunque quella del terzino, da vice Biraghi. Con il Napoli Hancko è stato costretto a giocare da terzo centrale, al fianco di Pezzella, con alti e bassi durante la gara: qualche movimento azzeccato ma anche qualche svarione su cui Mertens e Insigne hanno graziato la squadra viola. Pioli poi lo ha cambiato per rimettere l’abituale Vitor Hugo: per il classe ’97 una promozione parziale, con la necessità ancora di crescere sotto l’aspetto difensivo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

1 Commento

  1. Hanckho è buono….dategli tempo e che azz. Aveva la falla anche di Biraghi da stoppare.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.