Questo sito contribuisce alla audience di

I due mesi che hanno cambiato Diks: Pioli ci scommette e anche Dragowski…

Tornato a Firenze apparentemente di passaggio, dopo l’esperienza non così fenomenale in prestito al Feyenoord, Kevin Diks ha finito invece per convincere Pioli a scommettere su di lui: fin da Moena l’olandese è stato provato nella difesa a quattro, in attesa del rientro di Milenkovic dalle vacanze, preferito sia a Venuti che all’infortunato Laurini. Secondo quanto raccolto dalla redazione di Fiorentinanews.com, la società viola ha scelto, proprio in seguito alle indicazioni di Pioli, di toglierlo dal mercato: Diks sarà dunque la prima alternativa a Milenkovic, principale interprete del ruolo. Un discorso simile lo si può fare anche per Dragowski, che Pioli già conosceva comunque: il mercato del polacco non è così esaltante e ad oggi resterà lui per fare il dodicesimo, alle spalle di un intoccabile Lafont.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.