I sorrisi di Saponara e Castrovilli mentre su Dragowski il mistero resta più o meno fitto

Cosa ne sia delle reali condizioni di Bartlomjei Dragowski resta tema piuttosto misterioso, considerato che il suo problema muscolare, oltre a riguardare un giocatore di relativo movimento, era sì importante ma non certo drammatico. E ci aggiungiamo il fatto che i primi accenni di ritorno in gruppo del portiere polacco risalgono ormai a metà novembre: di fatto però il polacco non è mai stato convocato e la sua ultima apparizione resta quella contro il Napoli del 3 ottobre scorso. In attesa di sapere qualcosa magari anche dalle parole di Italiano, chi può sorridere invece è Castrovilli che insieme a Saponara, dovrebbe tornare a disposizione anche se non dal primo minuto. Il numero 10 manca da Empoli e da una ventina di giorni complessivi, sperando che si sia trattato del suo ultimo stop stagionale.

Guarda i commenti (3)

  • Commenti ridicoli.
    Intanto Inter Napoli vogliono Drago perché non è buono 🤣🤣🤣.
    Con Terracciano abbiamo 4 punti in meno e non è portiere da differenza ma da 6 scarso.

    Infortunio e strappo muscolare serio e con l Udinese rientra Drago.

    Spero.che resti e se andasse via mi auguro arrivi Meret.

  • Non può essere un problema di recupero fisico, io credo ci sia sotto (malgrado tutte le smentite del suo procuratore), un problema di non rinnovo, se così fosse il Club fa bene a non mettere in piazza i problemi per non svalutarlo e creare un secondo caso.....oltretutto ne faremmo volentieri a meno!

  • Se qualcuno (come sembra) è pronto ad offrire 15 mln(più 2-3 di bonus)per il suo cartellino penso che la società debba valutare la cessione visto che Terracciano è sicuramente altrettanto affidabile(più forte con i piedi e in uscita, meno forte fra i pali)e come secondo Rosati ci può stare senza problemi.
    La sua"misteriosa" assenza secondo me si spiega così

Articoli correlati