Iachini: “Martinez Quarta l’ho scelto io, ma gli manca qualcosa per essere titolare. Non mi aspettavo di vedere certi errori difensivi dopo il lavoro che avevamo fatto”

Uno di quei giocatori della Fiorentina che ci hanno rimesso maggiormente dopo il ritorno di Iachini è Lucas Martinez Quarta, relegato spesso in panchina. “Che cosa gli manca per essere titolare? Continuità di lavoro con noi – ha risposto Iachini – E’ un giocatore che ho scelto io, perché lo vedevo come un buon prospetto e Ceccherini se n’era andato. L’abbiamo dovuto inserire in fretta e furia in alcune partite all’inizio, ma ha avuto il suo spazio. Mi aspettavo di non ritrovare certi errori difensivi, parlo in generale, anche per quello che avevamo già fatto. Anche l’argentino sta lavorando per perfezionarsi”.

Guarda i commenti (10)

  • Caro iachini Martinez Quarta era titolare con Prandelli ma va via che è meglio non ci capisci niente Vlaovic con te era riserva grazie Prandelli che lo hai fatto giocare vai via e studia

  • È SIMPATICO IACHINI SPERIAMO DI NON RITROVARCELO IL PROSSIMO ANNO E ANCHE SENZA PEZZELLA E BIRAGHI (IL SUO DIFENSORE PREFERITO)

  • Grazie Beppe, ma ora non ti allargare troppo e quando ti viene voglia di parlare di Quarta, prima rifletti e poi taci. Mi domando cosa potresti insegnare tu a un difensore di grande prospettiva, titolare della nazionale Argentina, e' bene che Martinez resti in panca a imparare da quei fenomeni che tu schieri sempre per la gioia degli attaccanti avversari.

  • Bah, menomale che questo campionato è finito perché mi sa che Beppe è un po’ confuso, quando ha giocato ha dimostrato che è una spanna sopra agli altri, ha avuto qualche sbavatura, ma arrivava da un campionato diverso, doveva amalgamarsi con tutti gli altri ecc. ecc., ma le boiate che ultimamente spesso fanno Pezzella, Milenkovic e Biraghi le vede o c’ha le fette di prosciutto sugli occhi?

  • Menomale che se ne va' Iachini, anche perché vede qualche errore di Quarta ma degli strafalcioni di Pezzella, Biraghi e Milenkovic non ne parla e non vuol vederli. Gli anziani di lungo corso gli dicono quello che deve fare.

  • Qualche sbavatura ci sta
    arriva da un'altro campionato
    però quando ha giocato probabilmente tra i difensori è quello che ha fatto meglio
    Facciamolo giocare che sicuramente migliora, magari anche insieme ad IGOR
    forza Viola

  • Mi sembrava strano che l'avesse preso Prade'...ora i conti tornano!!!

  • C*****e...tutte le volte che ha giocato ha semplicemente fatto vedere di essere una spanna superiore a tutti gli altri sia con i piedi, però il tuo difensore preferito e' quello che butta via la palla il prima possibile perché non sai neanche cosa sia far ripartire l azione dal basso e quindi a te come gioca lui fa paura, e anche nelle chiusure difensive io c ho visto tutta un altra classe, ma siccome e' semplicemente più disinvolto degli altri perché più sicuro delle sue possibilità, a te un suo errore fa Inc..... e quello degli altri meno.... Ma ti assicuro che gli altri ne hanno fatti molti più di lui... CERTI GIOCATORI BISOGNA SAPERLI ALLENARE E NON SONO PER TUTTI GLI ALLENATORI.... E' LO STESSO MOTIVO PER CUI GIOCHI SEMPRE CON DIFENSORE IN PIÙ E CON UN ATTACCANTE IN MENO, MAGARI TI TIENI IN PANCHINA RONALDO, MA TRD DIFENSORI CI DEVONO SEMPRE ESSERE...

  • Almeno lui ha l'attenuante dell'essere arrivato da poco,ma gli altri?