Colloquio tra Italiano e la dirigenza della Fiorentina per spiegare la cessione di Vlahovic

Vlahovic abbraccia Italiano. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com©

Secondo quanto riportato dall’edizione odierna de La Stampa, l’allenatore della Fiorentina Vincenzo Italiano ieri sera sarebbe stato convocato nella sede della società viola per un confronto con i dirigenti viola. Il tema principale ovviamente è stata la cessione di Dusan Vlahovic alla Juventus che si sta concretizzando in queste ore. Una perdita che l’allenatore viola non si aspettava di avere a gennaio.

Il confronto è stato un’occasione anche per parlare dell’imminente arrivo alla Fiorentina di Arthur Cabral.

Guarda i commenti (37)

  • Intanto speriamo che il traditore si riveli una sola, non sarebbe il primo..
    Comunque a mio parere avere uno scontento in squadra avrebbe minato tutto l'ambiente, a questo punto è stato un bene disfarsene e monetizzare.

  • Gli hanno rotto il balocco, cosa deve dire Italiano mi sembra di rivivere il periodo dei Dv schifati che cominciarono a disinvestire con giocatori sempre meno costosi e lo fecero marcatamente nel gennaio in cui Sousa aveva portato la Fiorentina nelle prime posizioni e dopo da gennaio fu un tracollo generale e poi Sousa se ne andò via. È cominciato il disinvestimento tecnico di Commisso, che poi i giocatori lo sentono e non rispondono più allenatore film già visto. Oltretutto ora non siamo nemmeno più competitivi con Sassuolo e Torino che hanno ora una rosa più forte e poco anche con il Verona. Ha fatto un bel capolavoro si si..

  • Oltre il ridicolo..
    Hanno messo le cimici per ascoltare quello che si sono detti?

  • Cari tifosi di Commisso visto che sono un tifoso della Fiorentina e non di Commisso qui di gobbo c'è solo l'americano è bene essere chiari, e bene hanno fatto a non fargli fare lo stadio visto che atteggiamento ha con i tifosi. Non solo e siamo molti ad avere anche disdetto x protesta abbonamento Dazn. Vedere una squadra che alle px partite precipitare in classifica non sarà un bel vedere. Commisso vattene!!

  • Forza non molliamo. Raggiungere i nostri obiettivi sportivi è possibile.

  • Io no no capisco tutto questo astio nei confronti di Commisso, lui ci mette l’anima è un sacco di milioni, voleva costruire la Fiorentina attorno a Vlahovic arrivando a offrire 5 milioni all’anno , ma se il serbo vuole i gobbi che fai lo tieni controvoglia magari non vai in Europa e oltretutto lo perdi a 0 ... secondo me hanno fatto bene prendendo 75 milioni per un giocatore in scadenza... oltretutto hanno preso Piatek e ora Cabral che non sarà Vlahovic ma è il capocannoniere del campionato elvetico... Gonzalez/Cabral/Ikone a me sembra un’ottimo attacco poi a giugno abbiamo 100 milioni da investire ( 50 di Chiesa) e se Milenkovic, Khuame, Nastasic, Amrabat , Pulgar se ne vanno si aggiungono altri 70/75 milioni , mandi via Kokorin e Callejon ( abbassi il monte ingaggi) per me facciamo uno squadrone e intanto quest’anno conquistiamoci un posto in Europa... FVS e sosteniamo Commisso

  • Immagino come rocco avrà spiegato i nuovi schemi Da fare senza Vlahovic.
    E ogni poco per capire se italiano aveva capito diceva, ogghey ogghey?

  • Quanti tifosucoli checche isteriche! Trasferitevi direttamente a gobbilandia, così potrete lustrarvi gli occhi con i tre traditori.

  • Caro allenatore presentali le dimissioni e vattene finche sei in tempo se dovessi cominciare a non avere più risultati la colpa sarà tua e non loro il presidente cosi richiamerà quello della statua

  • attenti all'allenatore che vedendo come la società si è comportata penso che alla prima occasione se ne va anche lui infatti stai facendo una ottima stagione con obiettivi ancora aperti e questi gli vendono il miglior giocatore come si sarà sentito??

  • Si può dire quello che si vuole a questa proprietà ma non che non cerchi di rimediare subito a una colossale cessione. In estate si era tenuti i migliori e preso Gonzalez e stiamo lottando per un posto in Europa (e l'obbiettivo era ben diverso). Con la vecchia gestione non avevamo l'acquisto forte a pochi gg dalla cessione. Via Vlaovic e dentro Cabral, Piatek e Ikonè. Vediamo se non saremo più forti. Manca giusto giusto che torni su suoi livelli Castrovilli o che si inserisca in rosa un buon centrale che possa prendere il posto anno prossimo di Bonaventura e secondo me ci siamo rafforzati. Il trio davanti, per quanto sia tutto da vedere...ma fatto da Gonzalez-Cabral-Ikonè mi pare di tutto rispetto. Alle loro spalle in panca ci sarebbero Sottil-Piatek-Saponara-Callejon-Kokorin. In estate va preso un esterno perché non possiamo pretendere tanto da Saponara e Callejon è giunto al capolinea e stesso discorso per Kokorin. Vedremo.

  • direi che il buon Rocco , se è intelligente e capisce la situazione , mette in vendita la Fiorentina adesso...la sua gestione non può avere alcuno sbocca positivo , non sono in grado fare calcio come si deve a certi livelli , non ha senso rimanere in questo modo , anzi , c'è ancora da domandarsi per quale cavolo di motivo Commisso è entrato nel calcio , se le idee erano queste...il centro sportivo sarà fatto tra non molti mesi , e quindi sarà compreso nel prezzo di vendita...

  • l'unica società europea , forse unicum mondiale , che costantemente cerca il modo ( trovandole ) di buttare a mare tutte le stagioni , uscendo indebolita , quando invece si dovrebbe rinforzare , per di più a metà campionato , vendendo il miglior giocatore e l'unico che la butta dentro , perchè Vlahovic alla juve sarà uno dei tanti , ma alla Fiorentina Vlahovic è Vlahovic...da qui a fine anno , tra campionato e coppa Italia , ci mancheranno una ventina di gol...e nessuno dei giocatori che abbiamo è in grado di avvicinarsi minimamente...parliamoci chiaro : la società ha deciso scientemente di rinunciare ad entrare in Europa . Non vedo l'ora di fare i caroselli in auto sul viale dei Colli per festeggiare l'ennesima impresa di questa banda di scappati di casa .

  • A giugno ci saluta anche lui
    Con questa operazione ha capito che qua si fanno solo chiacchiere, i risultati sportivi sono gli nei pensieri della proprietà

  • e così ci siamo giocati anche Italiano..chapeau...la peggior dirigenza mai vista , senza discussione...il Boniperti Park se lo può mettere là dove non batte il sole..

  • Grazie a questa performance ed al nostro anonimo 8/10 posto, il nostro appeal salirá a vette insperate ed il prossimo regalo che faremo alla Juve sará proprio Italiano,ci andrà lui a giugno altroché discorsi. Noi ci terremo i nostri campioni come Biraghi e Castrovilli, Rocco fra 2 anni avrá giá salutato

  • Articolo senza senso di un giornale che è il megafono della Exor, Italiano ha sempre detto di aver un ottimo rapporto con Dusan, delle due l'una o non era vero oppure lo aveva informato dell'accordo con i gobbi. Pare che la viola fosse da mesi su Cabral dunque l'allenatore sapeva, spero che la partenza del serbo non diventi un alibi e soprattutto non voglio vedere, come in passato, un allenatore che usa i tifosi per contestare le scelte societarie.

  • Li hanno visti passare in farmacia per comprare due barattoloni di vasellina, uno per ItalIano, l’altro per i talebanici sostenitori del grande Presidente. Grazie Commisso l’unico presidente che entrerà negli annali Viola come colui che in 2 anni ha venduto giocatori della vecchia proprietà per ben 200 milioni senza che il tifo gli si rivoltasse contro. Incredibile, un genio

  • La colpa di questo casino è da dividersi fra Commisso ed i poteri forti fiorentini (massoneria). Il primo è venuto in Italia per fare business, perchè della squadra viola non gli frega niente. Una volta che i secondi, i poteri forti, gli hanno impedito di fare lo stadio nuovo è ripiegato sulla vendita dei pezzi migliori (Chiesa e Vlahovic) per fare cassa ed una specie di autosostentamento della società. E' un imprenditore non un mecenate. Come detto più volte solo una proprietà del tipo emiri arabi può accontentare il tifo viola (vedi Paris Saint Germain).

  • Il vlaovic che voglio ricordare è quello di San Siro contro l'Inter quando si perse 4-3. Che fantastico scarpone. Se volete disintossicarvi consiglio di rivedere le azioni di quella partita, soprattutto quando si erav3-2 per noi.

  • La perdita di vlaovich, come giocatore dispiace a tutto, ma voi che dite di metterlo in tribuna , come fareste a mantenere una squadra?coi soldi del monopoli, non se dato via batistuta e vlanon e maradona , basta piangere e non rompete il ***** , vlaovich sarebbe rimasto fino alla fine e non si prendeva nulla, col **** degli alti siete bravi a fare I *****

  • hahahah.... che barzellette!! l'allenatore sapeva benissimo che Vlahovic andava via, e lo si capisce dalla formazione che ha messo contro il Cagliari. ha voluto far capire che Piontek e Ikonè ,sewnza il serbo,non sarebbe bastati. probabilmente adesso staranno decidendo chi sarà il sostituto.

  • Ma siamo seri non lo hanno convocato per dire a lui che vendevano Vlahovic, ma per confrontarsi su Cabral con il tecnico e se lo riteneva adatto al suo gioco. Hanno guardato qualche video e discusso delle relazioni. Se non che cosa hanno mandato a fare Burdisso a vederlo di persona.

  • Tranquilli , l'ha detto anche gotine nella sua penosa intervista a comando su Sport Italia: speriamo che il tecnico resti a lungo con noi.
    Appena Italiano si renderà conto che il.suo compito non è quello di guidare una squadra che compete per risultati sportivi, bensì allenare plusvalenze, sai come manda un bel ciaone a mister Okkey... il quale peraltro se ne frega perchè il suo vero scopo è fin troppo chiaro.

  • Che cosa volete che si siano detti? Parliamo di italiano no klopp Ancelotti allegri Mourinho a italiano gli hanno detto stai buono alleni la Fiorentina e per te è tanta roba ti prendiamo Cabral e vai col tango. Italiano è un allenatore azziendalista .

  • Mi dispiace per Italiano ..lui si uomo!!!..che a sempre difeso la merda!!...incitandolo, proteggendolo...sempre!!!...giustificandolo anche!!!....salvo poi essere vigliaccamente tradito anche lui ...

  • Egregio sig.presidente commisso e compagnia cantante prima chiesa 60 ml.poi vlahovic 75 ml tot. 135 ml incassati per di più dagli odiati gobbi. Non so se sia giusto ho sbagliato ma so soltanto che ha parte una 45 di ml.investiti rimangono 80/90 ml.nelle sue tasche ora vediamo che persona e lei con quei soldi e togliendosi di mezzo i vari calleion nastasic kokorin e anche pulgar si prendono un difensore un centrocampista e una punta tutti di livello perciò zitti e spendere sennò tornare in America di corsa grazie.stefano.

  • In fin dei conti un allenatore anche il più bravo è pagato x allenare una squadra non il singolo giocatore x cui non solo Vlahovic altrimenti se ne vuole allenare uno allena Berettini.... quando firma un contratto deve mettere in conto che i giocatori possono andare da altra parte.

  • Commisso se aveva le palle doveva mettere in tribuna Vlahovic così facendo acquistava tutta la fiducia del popolo viola anche se perdeva i 70 milioni i soldi non sono un problema okkey

  • Gufi! Mezzi tifosi ecco quello che siete! Non abbiamo bisogno di voi! Col Venezia giocava cabral! Ma fatela finirà e datevil tempo alle persone di costruire le cose! Pensate di essere tifosi del real! E 30 a ni.non si vince nulla...trovatevi.un hobby invece di vomitare sempre *****!

  • che ci sarà mai da spiegare sulla vicenda non riesco propio a capirlo!!
    era tutto palese e scontato, ma i più sciocchi non volevano crederci …
    che bello vivere nel mondo dei minipony!!
    ora però tornate sulla terra e tifate questa squadra, che con cabral e i giusti innesti potrebbe fare il salto di qualità che i fiorentini aspettano da troppo tempo!!

    ringraziamo il fondo JJ che investe per il nostro futuro, rocco che ha messo sotto scacco il circo dei balcani e burdisso che ci serve come il pane per avere credibilità e spendere quei soldi in modo funzionale e mirato.

  • Il prossimo che ci lascerà, perché ormai anche lui si è reso conto con quali esseri immondi ha a che fare. Tanto ci sarà sempre Beppe Iachini.

  • Contentissimo Italiano, ha portato pasticcini, prosecco e cottillon per festeggiare....

  • Adesso manca solo che se ne vada pure lui, tanto diranno che voleva andare alla juve anche lui... Ma che delusione questa proprietà!
    Rinforzare una nemica storica che sta facendo una stagione orrenda e rischia di fallire, noi che facciamo? La aiutiamo ad andare in Champions dandogli l'attaccante più forte che ci sia.
    Sono sconfortato

  • Andra' a finire che se ne andra' anche Italiano e chissa' potrebbe anche alla Rubjuve. Non ci sarebbe da meravigliarsi! Ci vuole un cambiamento di Rotta! Acquistare 3 giocatori di fascia alta per andare in Europa. O cosi', o rassegnarsi a queste cessioni. Va bene ai tifosi viola? Vogliamo dire al signor Commisso, che siamo inc....tie vogliamo la svolta?

Articoli correlati