Questo sito contribuisce alla audience di

Il Cagliari chiede l’ammonizione di Chiesa…il Var invece segnala il rigore

Fiorentina-Cagliari gara valevole per la nona giornata della massima serie è stata diretta da Piero Giacomelli di Trieste con gli Assistenti Caliari e Lanotte e Aureliano al VAR.

Gara condizionata dal forte vento che ha soffiato sull’Artemio Franchi per tutti i novanta minuti. Primo tempo che ha poco da raccontare, c’è giusto un giallo mancato a Barella che al 13′ affonda fallosamente Pjaca. Al 41′ invece la prima ammonizione la prende Ionita che trattiene ripetutamente Gerson.

Il secondo tempo appare più frizzante ed al 57′ Chiesa nel giocare una palla in piena area avversaria viene affrontato da Barella, la sfera finisce sul fondo, ed i rossoblu chiedono a gran voce il giallo per l’attaccante viola per simulazione. Ma dopo un attimo invece Giacomelli viene richiamato dal collega al VAR, rivede l’azione al monitor e decide di concedere rigore alla Fiorentina e ammonisce Barella. Effettivamente Chiesa viene toccato sul piede destro, la caduta a velocità normale trae in inganno ma al rallenty non ci sono dubbi, è rigore. La gara si fa sempre più nervosa, specialmente dopo il pareggio ospite, ma Giacomelli pensa bene di non usare i cartellini bensì di sfoderare la sua dote migliore, la calma, e così porta alla conclusione la partita senza ulteriori problemi e con nessuna coda polemica.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.