Questo sito contribuisce alla audience di

Il Cda viola: La Fiorentina vuole migliorare i risultati. Via al Centro Sportivo ed ecco il volto nuovo del marketing

Giornata di Cda in casa Fiorentina: un meeting a cui hanno preso parte presumibilmente anche i Della Valle, in conference call, e che ha scaturito alcune linee guide, come riportato nel comunicato diramato dalla società viola:

“Al termine del CdA riunitosi nella mattinata di oggi , e’ emerso quanto segue:

il Consiglio di Amministrazione di ACF Fiorentina, riunitosi in data odierna, ha confermato, nelle linee guida di un progetto credibile e sostenibile, l’obiettivo di continuare nel percorso di creazione di valore, rispettando i parametri del pareggio economico e del fair play finanziario.

Dopo il rinnovamento della prima squadra iniziato nell’estate 2016 e intensificato nella stagione 2017/2018, la Direzione Sportiva continuerà nella costruzione di una rosa che possa raggiungere risultati sportivi sempre migliori.

In un orizzonte di medio periodo e nell’ottica di perseguire un investimento strategico per il futuro del Settore Giovanile, è stata ribadita la volontà di accelerare la realizzazione del nuovo Centro Sportivo che prenderà il via nei prossimi mesi.

Tra gli interventi organizzativi approvati per rafforzare efficacemente le Direzioni strategiche del Gruppo, sono stati oggi annunciati due nuovi arrivi in ambito Commerciale e Comunicazione.

Dal 1° luglio Tommaso Bianchini, dopo l’esperienza al Venezia FC, ritornerà a Firenze in qualità di nuovo Responsabile Area Marketing e Commerciale e Alessandro Ferrari, dopo esperienze in ambito aziendale (tra cui Il Sole 24 Ore, Esselunga, Coesia) sarà il Responsabile dell’Area Comunicazione e Relazioni Esterne del gruppo”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

17 commenti

  1. Non mi interessano riunioni, meeting, CDA ecc.ecc. io so solo che una società calcistica deve ottenere risultati sportivi e questi, da qualche anno a questa parte, la classifica la peggiorano con regolarità. Questo mi interessa e, secondo me, dovrebbe interessare quelli che vanno allo stadio o che guardano la Fiorentina alla TV.

  2. Io nn capisco, fuor di polemica, come si possa avere un nik che richiama il più prolifico bomber della storia viola e dare credito alla premiata ditta “allevamento calciatori da plusvalenza” F.lli marchigiani.

  3. Il marketing lo si fa comprando i giocatori buoni, altrimenti puoi cambiare tutti i responsabili che vuoi.

  4. Stiamo ancora aspettando che le testimonianze di affetto verso Astori siano portate quantomeno all’asciutto, tre mesi fa dissero che sarebbero state spostate in breve tempo all’interno del Franchi , quindici giorni fa hanno detto la stessa cosa , e noi diamo ancora adito a questi cialtroni ! ma fatemi il piacere …..a Roma li chiamano cazzari !

  5. Siamo arrivati subito dopo Milan e Atalanta….abbiamo giocatori che tutta Europa vuole…vedi veretout, chiesa,pezzella milenkovic oltre che Dabo benassi biraghi victor hugo, presi da quello che spesso sento chiamare “panzone” con poche forcate di noci!
    Eppure sento e leggo sempre e comunque lamenti!
    Volevate Meret che l’anno scorso ha giocato nientepopodimeno che nella spal e magari a 35 milioni? Ma siamo seri! Diamo tempo al tempo!
    Tifiamo la nostra Viola! Tutti insieme!

  6. il depresso di Pontassieve

    La Longobarda di Oronzo Cana’ e il Borgorosso del presidente Valli erano film in cui si faceva qualche risata era pura fantasia e finzione. Qua purtroppo è realtà. Dopo aver letto questo comunicato che dice tutto e il contrario di tutto sono sempre più convinto che la nave affonda e l’orchestra continua a suonare. Buona serata a tutti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.