Questo sito contribuisce alla audience di

Il diktat del mister

Dopo la ‘sfortunata’ trasferta di Napoli, che ha visto la Fiorentina uscire sconfitta dal San Paolo a 10 minuti dalla fine con gol del solito Insigne, la banda di Pioli è chiamata a reagire. Ma chi schiererà in campo il mister nel recupero di Genova? Il diktat di Pioli sembra chiaro: “Non voglio smontare la squadra, potranno esserci cambi sia domani che sabato. Le partite mi diranno la condizione dei giocatori. Fare quattro partite in dieci giorni è stancante, valuterò ogni situazione”. Dunque turn-over si, ma con la dovuta…cautela.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

1 Commento

  1. Non ci sono scuse caro mister. I turni infrasettimanali per una squadra come la nostra sono gestibili e normali visto che avremmo potuto essere in europa. Niente alibi, gestire il gruppo al meglio e giocare per vincere.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.