Il dubbio di Italiano tra Amrabat o Torreira, con un favorito a sorpresa

Meno due all’ultima partita stagionale, che è anche la gara più importante dell’anno per la Fiorentina. Sia per l’avversario, ma anche e soprattutto per quello che c’è in palio. E per la sfida alla Juventus, come si legge su La Gazzetta dello Sport, si è aperto il ballottaggio meno pronosticabile in casa viola fino a un mese fa: quello tra Amrabat e Torreira.

Dopo aver disputato una stagione a mille all’ora, nell’ultimo periodo – complice anche qualche problema fisico – il rendimento dell’uruguaiano è calato. A differenza di quello di Amrabat, che recentemente ha giocato le sue partite migliori da quando indossa la maglia della Fiorentina. Inoltre, il marocchino ha disputato le partite migliori della sua stagione proprio contro le big, un altro motivo per cui sarebbe in vantaggio su Torreira.

Guarda i commenti (6)

  • Mi domando : come mai nelle conferenze stampa pre partita nessuno gli chiede mai il perché di questa sua fissazione del 4-3-3? tutti a criticare il suo integralismo e poi in sala stampa tutti muti, cacasotto!

  • per me dovrebbero giocare entrambi in un centrocampo a due, in un 4 2 3 1
    ahimè purtroppo il mio concittadino della prov. di Agrigento , sa solo giocare col 4 3 3, e per me e un neo una limitazione che differenzia lui nel essere un gran allenatore in quanto uno bravo vero dovrebbe cambiare anche a partita in corsa e lo dico con rammarico perché in certe partite mi sono divertito ma ultimamente mi ha deluso tanto, per questa sua incapacità di variare moduli

  • Se un allenatore non riesce a farli giocare entrambi, perché conosce solo ed esclusivamente un modulo tattico, vuol dire che non è un buon allenatore. Veloso Ambrabat hanno fatto faville nel Verona. Un allenatore è bravo se riesce ad adattare i suoi schemi in base ai giocatori che ha a disposizione, non sono i giocatori che si devono adattare.

  • premesso che me andrebbero fatti giocare insieme, ma io non ricordo tutte queste grandi partite di Amrabat esclusa quella con la roma. Poi se non vogliamo riscattare Torreira e ora idolatriamo Amrabat questo è un altro discorso
    Amrabat andrebbe bene con tudor o Juric, non con il re del possesso palla orizzonatel.
    Torreira poi è sempre l'unico a dare l'anima, contro la sampdoria ho visto giocatori senza grinta e fame.
    Poi io non credo agli infortuni di Odriozola...

Articoli correlati