Il futuro in bilico di Terzic. Poco spazio per il serbo e ora la Fiorentina…

La Fiorentina pensa al futuro della fascia sinistra e si guarda attorno per trovare una valida alternativa a Cristiano Biraghi, soprattutto nell’ottica delle tre competizioni. Non ha convinto il serbo Aleksa Terzic, classe ’99 ex Stella Rossa, a cui Italiano ha affidato la maglia da titolare appena 2 volte in stagione. Il calciatore è comunque tenuto in considerazione in Nazionale, facendo parte del giro della Serbia, anche se non da protagonista. Terzic ha dimostrato ottime doti tecniche e buone capacità di cross, anche da fermo, ma debolezze evidenti sul piano tattico, soprattutto difensivamente, ed anche fisico.

E’ molto probabile che il calciatore possa lasciare Firenze nella prossima sessione di mercato. La Fiorentina punta a rinforzare il lato mancino della difesa e sta studiando vari profili, come Parisi e Galan rispettivamente in forza ad Empoli e Celta Vigo ma anche Angileri del River Plate, argentino di passaporto italiano. Due elementi con caratteristiche molto diverse sia sul piano strutturale che tecnico. Il mister viola pensa anche a Luca Ranieri, duttile difensore di piede sinistro lo scorso anno alla Salernitana. Il calciatore ligure sarà valutato a Moena e potrebbe restare a far parte della rosa gigliata come jolly difensivo.

Guarda i commenti (9)

  • Grazie della risposta Sig. Razzolini. Se lei dice il giusto, resta un mistero come possa essere finito a giocare in una delle prime squadre di serie A e ad essere stabilmente nel giro della nazionale serba. Leggendo la sua recensione e non sapendo di chi stia parlando mi immagino un calciatore semi professionista ed anche di basso livello.
    Prego. Finché c'è rispetto reciproco rispondo volentieri. Il calciatore fa parte della rosa della Fiorentina, ma non gioca mai, per questo la Fiorentina si sta guardando attorno. E' nel giro della Nazionale serba, non è un titolare, né un calciatore del nucleo principale. La mia recensione temo l'abbia letta male, perchè ho sottolineato anche le doti positive del calciatore. Le ho risposto nel merito al precedente messaggio per quanto riguarda la fisicità del calciatore: le basti vedere la differenza di struttura con Biraghi. Certamente il giocatore ha ancora margini di crescita, ma al momento non vale la Fiorentina. Un saluto, F.R.

  • Parisi è un diamante grezzo. Col pallone fa cose veramente pazzesche. Andrebbe preso e fatto crescere, certamente ancora un po' acerbo, ma talento sicuro.

  • Sig. Razzolini, mi scusi, ma su quali basi afferma che Terzic ha delle evidenti lacune sul piano fisico?
    Seguendo le sue partite ormai da anni si può affermare che fatica a reggere i 90' sul piano atletico, la sua struttura è piuttosto esile soprattutto nella parte superiore del corpo. Nei duelli individuali viene spesso sovrastato e superato, soprattutto nei palloni alti, nonostante non sia privo di una statura discreta. Al momento fatica molto a tenere il passo degli attaccanti in Serie A, e non compensa bene la buona fase offensiva con quella difensiva. Un saluto, F.R.

Articoli correlati