Questo sito contribuisce alla audience di

Il Genoa pronto ad affondare il colpo: la situazione

Il segnale che ci fa capire quanto Saponara sia scalato in basso nelle gerarchie di mister Pioli è arrivato ieri con l’esclusione dalla lista dei convocati per l’amichevole di oggi in casa dello Schalke 04. Come ricorda La Nazione, su di lui, nelle scorse settimane, si erano accesi i riflettori di Udinese prima e Parma poi, ma oggi sulle sue tracce si sono mosse Genoa e Sampdoria. I blucerchiati hanno chiesto informazioni spinti da Giampaolo, l’allenatore che aveva rilanciato proprio Saponara a Empoli, dopo la parentesi difficile al Milan. Il Genoa nelle ultime ore avrebbe deciso di affondare il colpo, anche se resta da valutare la formula che dovrà permettere alla Fiorentina di non “perdere” troppo nell’operazione. Magari un prestito e diritto di riscatto metterebbe i viola a riparo da una possibile minusvalenza.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

3 commenti

  1. Finalmente ardito ha svelato il segreto inconfessabile che non sa pelare le patate..sorge un dubbio spontaneo..impugna il coltello correttamente?FV

  2. Prestito oneroso a 1 milione con obbligo di riscatto a 6 sarebbe grasso che cola, credo sia più probabile un prestito con diritto di riscatto a 6.5

  3. Dispiace per Saponara che è un ragazzo d’oro e oltremodo sensibile ma purtroppo lo abbiamo visto in tutte le amichevoli : Ha movimenti pachidermici.
    Nel frattempo che lui stoppa il pallone e si gira per tirare o fare un passaggio io ho già pelato 2 patate.
    E non perchè io sono un fenomeno nel pelare le patate.
    Inoltre lui fa fatica ad adattarsi ad altri ruoli , può giocare solo in determinato modo.
    Ed in più meno gioca e meno rende per cui deve andare a giocare titolare in unì altra squadra.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.