Questo sito contribuisce alla audience di

Il Milan cerca soldi per pagare il riscatto di Kalinic alla Fiorentina

Nikola Kalinic potrebbe abbandonare il Milan dopo solo una stagione. Le cose non stanno affatto andando bene per lui, che viene aspramente criticato dai tifosi per le sue prestazioni in campo e per i pochi gol realizzati. Tuttosport scrive che la società rossonera è alla ricerca di compratori che possano permettergli di coprire interamente la cifra che dovrà essere versata alla Fiorentina per il riscatto obbligatorio del cartellino del croato. Venti milioni di euro che Fassone e Mirabelli contano di trovare in Germania o più facilmente in Cina, dove non mancano estimatori dell’ex centravanti viola.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

5 commenti

  1. Cacare i lesso!!!!

  2. E’ vero VAN infatti la Fiorentina è copertissima ma la fidejussione scatta solamente dopo che il Milan risulta insolvente alla data di scadenza del debito. A quel punto non è semplicemente un cambio di debitore con il fidejussore che rimane col cerino in mano, vi sarebbero per il Milan conseguenze sia in campo civile che calcistico. Il Milan DEVE trovare le somme per pagare per evitare dette conseguenze.

  3. E questa volta ci andrebbe in cina? Ricordo che i cinesi ci volevano dare 45 milioni e lui non volle andare perche’ era sicuramente d’accordo con la strisciata rossonera. Ben gli sta.

  4. Ma che dice tuttogobbi???
    La cifra è già coperta dalla fideiussione che deve essere depositata obbligatoriamente al momento dell’acquisto come garanzia.
    Infatti le ufficialità di kalinic, biglia e bonucci andarono per le lunghe perché non fidandosi del cinese le società venditrici chiesero coperture blindate e non i pagherò della banca di paperopoli come proposto inizialmente dai rossoneri…

  5. Vediamo se adesso farà le bizze anche con loro….io lo spero vivamente, così il bilan dovrà frugarsi di suo.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.