Questo sito contribuisce alla audience di

IL POPOLO VIOLA RILANCIA: TERRACCIANO TITOLARE! MA È UNA FILASTROCCA GIÀ SENTITA…

Contro la Lazio Pietro Terracciano si è preso la scena con vari interventi decisivi e soprattutto sfoggiando una sicurezza non indifferente in fatto di uscite e gestione del pallone. Una prestazione che ha invertito la rotta rispetto alle ultime apparizioni di Lafont, un po’ incerto soprattutto in Coppa Italia. Per questo motivo, scorrendo i social e captando le voci che girano, sembra che una parte della tifoseria sia addirittura disposta a invocare una promozione di Terracciano a titolare. Una richiesta un po’ azzardata se si conta che il valore di un portiere può essere stabilito solo dopo una lunga serie di partite, e ancor di più se si pensa all’investimento che la Fiorentina ha fatto con Lafont. Inoltre, il sostegno del portiere di riserva a discapito di quello titolare non è cosa nuova a Firenze: è successo praticamente con tutti, da Viviano a Neto passando per Tatarusanu, Sportiello e Dragowski. Più che un reale plebiscito sembrerebbe allora trattarsi di una filastrocca già sentita, e che per la verità non ha mai avuto un lieto fine considerando che tutti i numeri 12 chiamati alla ribalta si sono poi trasformati nel bersaglio della critica. Cosa succederebbe allora se disgraziatamente Terracciano venisse davvero promosso titolare e infilasse un paio di partite negative? Probabilmente Brancolini sentirebbe già fischiare le orecchie…

© RIPRODUZIONE RISERVATA

11 commenti

  1. Terracciano è molto più forte di Saponetta Lafont, altro grande bidone scovato dal duo Corvino / Freitas. Terracciano titolare senza se e senza ma.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.