Questo sito contribuisce alla audience di

Il processo di esaltazione di Bernardeschi: “I 40 milioni pagati dalla Juventus alla Fiorentina? Sembrano pure pochi”

Federico Bernardeschi ha fatto clic. L’ex attaccante della Fiorentina, ora alla Juventus, viene esaltato da tutti i mass media che si occupano di calcio dopo le ultime prestazioni e dopo il gol che ha chiuso il match contro il Frosinone. La Gazzetta dello Sport in particolare scrive che “di colpo quei 40 milioni di euro (quelli spesi per il suo acquisto ndr) sembrano pure pochi: l’anno passato l’a.d. Beppe Marotta tribolò per settimane nel trattare e poi staccò un maxi-assegno per la Fiorentina. Esagerato secondo qualche scettico, ma un anno dopo Bernardeschi non è più un comprimario e vale almeno il doppio”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

14 commenti

  1. Lui è Chiesa, sicuramente i giocatori più forti usciti dal nostro settore giovanile da anni. Italianissimi e figli di una lunga trafila nelle giovanili.
    Ma queste cose valle a spiegare alla premiata ditta Corvino/Vergine.

  2. Non sappiamo neanche vendere i giocatori, 40 milioni è il massimo di quello richiesto, è pure vero che avendo ingaggi bassi non è che possiamo chiedere la luna, anche se Dybala, col contratto a breve in scadenza e senza uno stipendio faraonico, il Palermo, mi sembra proprio così, lo vendette alla stessa cifra.

  3. E c’e’ chi diceva che era un sopravvalutato….grande giocatore…

  4. …CROCIATO….FV

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.