Questo sito contribuisce alla audience di

Il punto sul mercato: Fiorentina-Joaquin è braccio di ferro. I “movimenti difensivi” di Pradè

Rose

E ora è braccio di ferro vero: da un lato Joaquin, con procuratore annesso, e la sua voglia incontenibile di tornare al Betis per chiudere la carriera; dall’altro la Fiorentina che rimane ferma sulla sua posizione di incedibilità del calciatore, forte ovviamente del contratto fino al 2016 firmato due anni fa dall’esterno andaluso. E’ su questo punto che il mercato viola si è inevitabilmente soffermato: chiaro che l’eventualità di una partenza di Joaquin costringerebbe a rivedere totalmente i piani in agenda, con la necessità di trovare (e subito) un esterno destro offensivo di una certa caratura. Il che imporrebbe anche un esborso non previsto e non certo coperto da quello che il Betis sarebbe disposto a riconoscere alla società gigliata. E’ anche per queste ragioni che Pradè e company fanno resistenza ma qualche movimento di precauzione devono pur farlo, distogliendo l’attenzione da quelle che erano le esigenze individuate come priorità.

Parliamo ovviamente di centrocampista e difensore: da un lato Donsah è molto vicino a sfumare definitivamente, con la Juve che dovrebbe avere la meglio; dall’altro il nome più gettonato è quello di Rose del Lione, raggiungibile con una cifra di poco superiore ai 3 milioni. Davanti invece arriverà Jaime Baez ma il suo sarà un colpo in prospettiva, non certo per tappare la (ancora eventuale) falla Joaquin.

Dal Messico chiamano Basanta, lui risponderebbe molto probabilmente sì vista la poca considerazione che sta avendo finora. Lo stesso farebbe la Fiorentina se qualche società (il Monterrey?) facesse una qualsiasi proposta. Il suo addio e quello di Hegazi prevedono il rimpiazzo con un difensore di livello medio-alto (Rose rispecchierebbe questo identikit) ed un altro “raccolto dal mercato”, magari tra i cosiddetti esuberi a saldo, classici degli ultimi giorni di mercato.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

29 commenti

  1. X milinkovic avevano offerto 6 mln + il 50 % o comunque una percentuale grossa sulla futura cessiome questo scrissero i giornali.alcuni dicevano 30% altri 40

    La lazio l’ha preso poi x 10 mln.

    Quanto ha speso la fiorentina x kalinic? Circa 6 mln .
    Quamto ha imcassato x savic , piccini e de silvestri circa 12 mln.
    Astori e’ in prestito , gilberto 1 mln.

    Ci stanno aimcora un 5/6 mln da investire se stanno usando solo i soldi delle ultime cessioni.
    Quando spenderanno da aui alla fine? Un 6 mln oppure nulla o meno se fanno come negli ultimi 5 anni.
    X salah spendevano un mln d poi lo riscattavano x plusvalenza sicira come con cuadrado,

    X milinkovic ci stvani i soldi di savic.
    Le ipotesi + probabili mi sembrano queste e se ci stavano un 15 mln da spendere
    , la parte avanzata dall’ultimo mercato x Montella restava e pure Macia, lo scrissi mesi fa che secondo me nn ci stava un soldo e prima della cessione certa di savic che era il pezzo da 90 rasto nn prendevano nulla e cosa è successo?
    Sono 5 anni ie ci sta un rigito autofinanziamento ed ogni mossa è lrevedibile.
    La prova?joaquin va via.

  2. Hai ragione LUCIANO,saremo prigionieri dei DV. Non ci sarà verso di liberarsi di loro nonostante ci siano frotte di magnati mega miliardari,che farebbero a schiaffi per comprare la mitica Fiorentina,che porta una notorietà eccezionale e,con i mega incassi che fattura,farebbe rientrare delle spese anche uno che volesse investire cento milioni annui per venti anni consecutivi per un totale di due miliardi di euro. Io sto scherzando ovviamente,ma te pensa che quella cifra che ho scritto(2 miliardi di euro),una società come il Real la fattura in quattro anni,una come la Juventus la fattura in sette/otto anni,mentre la Viola ha bisogno di 24 ANNI PER INCASSARE UN FATTURATO DEL GENERE. Non so se hai letto bene. Juventus 7/8 anni,Fiorentina 24 anni. Trai te le conclusioni.

  3. Veramente ANDRE,sui soldi per acquistare Salah,non saprei dirti niente,ma Milinkovic era già a Firenze ed il direttore sportivo del Genk ha detto papale,papale e con un intervista ufficiale,che l’offerta Viola era la migliore che avevano ricevuto tra tutte (oltre alla Lazio c’erano altre squadre tedesche). Puoi anche non credere ai nostri dirigenti,ma pensare che tutti i dirigenti del mondo sparino boiate sui trasferimenti,francamente mi sembra un pochino eccessivo.

  4. Il difensore di livello medio alto sarebbe Rose? Ma non fate ridere!Sitratta di un mezzo giocatore mezzo rotto che vale la meta’di Basanta che gia’vale poco! Altro che nozze coi fichi secchi ,qui di nozze non se ne fanno proprio! Quanto a Joaquin e’la societa’ che ha procrastinato un rinnovo che il giocatore era pronto a trattare.Se rimane sara’una forzatura dannosa per tutti.

  5. Salah, maledetto dove si trova, in serie A fa il vuoto, Keita fa la riserva nella Lazio. È un giovane di prospettiva che vale Baez che è costato meno di un quinto di quanto voleva la Lazio per lui. Spero che l’interessamento su Rose sia una falsa pista, 23 anni mai stato titolare in nessuna squadra dove ha giocato (al pari di Andreolli), un brocco che a Basanta lega le scarpe. Prendere Rose a 3 milioni e lasciarsi scappare Moreno a 4 o 5 sarebbe da tso (trattamento sanitario obbligatoria)

  6. Subito pronti a sparare contro la società. E’ il giocatore che si sta comportando malissimo e, tra l’ altro, se è vero quello che scrive oggi la Gazzetta che l’ accordo con il Betis è stato raggiunto in una cena avvenuta recentemente a Siviglia fra il giocatore e Macia, questo dimostra che stanno giocando sporco. Il giocatore tesserato della fiorentina per regolamento doveva rifiutare questo incontro, o perlomeno non accettare di parlare di questo argomento. I santi non esistono..

  7. I soldi x Salah nn ci sono mai stati come la trattativa x Milinkovic tutte bufale per prenderci in giro !!! Caro Gino Original purtroppo e così !!

  8. Joaquin non va lasciato andare via

  9. ….il fatto è che purtroppo saremo prigionieri dei DV, non perché nessuno comprerebbe ma perché non si schioderanno dalla poltrona anche se fanno apparire di essere gli unici in grado di farci vivacchiare. E’ il tipico atteggiamento di della valle senior.

  10. lucabilly1963, da Atene, Grecia

    A prescindere che questa dirigenza e` composta da sciagurati incapaci, il comportamento di Joaquin e` deludente e fuori luogo. Da censurare. Il problema principale e` che ci siamo bruciati, scottati con la ACF che qualsiasi cosa ci dicano, non li crediamo.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.