Questo sito contribuisce alla audience di

Vecino regala all’Inter la Champions League. La CLASSIFICA finale della Serie A

E’ l’Inter a far festa all’Olimpico, con la squadra di Spalletti che chiude il campionato al quarto posto, guadagnandosi di diritto l’accesso alla prossima Champions League. La Lazio va in vantaggio con un’autorete di Perisic, a cui risponde D’Ambrosio al 29′. Ma cinque minuti prima della chiusura della prima frazione di gara, Felipe Anderson riporta in vantaggio i biancocelesti. Al 78′ Icardi riporta il risultato in parità su calcio di rigore, ma a decidere l’accesso alla prossima Champions League è un ex viola. All’82’ Vecino di testa anticipa tutti e insacca sul secondo palo. La Roma batte il Sassuolo al Mapei Stadium con una autorete di Pegolo al 45′ del primo tempo

La nuova classifica di Serie A: Juventus 93, Napoli 91, Roma 77, Inter 72, Lazio 72, Milan 64, Atalanta 60, Fiorentina 57, Sampdoria e Torino 54, Sassuolo 43, Genoa 41, Udinese 40, Chievo 40, Bologna 39, Cagliari 39, Spal 38, Crotone 35, Verona 25, Benevento 21.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

16 commenti

  1. Caro re leone io lecco si ma qualcos altro…
    Ciao polli

  2. Per me CISKO dice cose giuste ma evidentemente ai LECCAVALLE questo non va bene..strana razza i LECCAVALLE sono tanto intenti a leccare i piedi di don diego che non vedono la triste realtà..ah dimenticavo loro si accontentano di giocare in serie A..FV

  3. Io sono cisko e nulla ci capisko
    Va a letto va!

  4. La Lazio avrebbe senz’altro meritato ma è un campionato intero che si lamentano per gli arbitri, sono razzisti, Milinkovic/Slavic mi sta sulle palle perciò godo per l’Inter.Nel 2003 il popolo laziale esultava ai gol nerazzurri ieri sera un po’ meno.

  5. Ps: Benassi oltretutto può sembrare bravo solo da noi. Vecino all’inter gioca. Benassi fosse all’inter non vedrebbe il campo.
    Ma che perdo tempo a dirvelo!!??

  6. Benassi ogni volta che tocca il pallone fa una caz****.
    Solo vedere come corre (nemmeno ve ne siete accorti) e come ragiona palla tra i piedi (anche qui nemmeno ve ne siete accorti) evidenza i limiti.
    Vecino cento volte meglio.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.