Questo sito contribuisce alla audience di

Incredibile a San Siro: Il Benevento batte il Milan. La partita decisa da un ex viola. Guarda la nuova CLASSIFICA di Serie A

Incredibile davvero quello che è successo a San Siro dove il Benevento ha battuto il Milan per 1-o. A decidere l’incontro è stato il giocatore cresciuto nel settore giovanile della Fiorentina, Pietro Iemmello, con una rete siglata al 29′, con attimo di suspense per revisione Var (Iemmello è partito sul filo del fuorigioco). Per inciso i rossoneri sono stati i primi a concedere punti ai sanniti in questo campionato e stavolta hanno dato loro la gioia della prima affermazione esterna assoluta in A. Quanto alla classifica, la squadra di Gattuso è sempre sesta con tre punti di vantaggio sulla Fiorentina.

Questa la classifica di Serie A: Juventus 85, Napoli 81, Roma 67, Lazio 64, Inter 63, Milan 54, Atalanta 52, Sampdoria, Fiorentina 51, Torino 47, Genoa 38, Bologna 38, Sassuolo 37, Udinese 33, Cagliari, Chievo 32, Spal 29, Crotone 28, Verona 25, Benevento 17.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

6 commenti

  1. Grazie Pioli…ultime 3 partite dove non hai azzeccato una formazione ed un cambio…. hai buttato via l’Europa…ti sei montato la testa?

    Spal: dobbiamo assediare e fare un gol, togli Simeone-Saponara-Biraghi (unico che crossa) per Falcinelli-Eysseric-Dias. Nessun cambio tattico fino a pochi minuti dalla fine solo un peggioramento tecnico. Potevi giocare le 2 punte e lasciare Biraghi a crossare ad esempio..

    Lazio: sul 3-2 al 20′ del secondo tempo lasci una squadra in 10 con Simeone-Chiesa-Dias in campo a difendere contro il migliore attacco della Serie A??? …ma dico era difficile capire che dovevamo coprirsi???

    Sassuolo: presentarsi in campo con Maxi-Falcinelli dal 1′ minuto è da denuncia, tenerli in campo per 90 minuti togliendo Saponara e Chiesa anche peggio

    Stefano è una brava persona e un buon allenatore ma non sa leggere le gare in campo …è palese..mi spiace ma è estremamente limitato in questo…inoltre le 7 vittorie gli hanno fatto pensare di avere a che fare con una rosa da Champions….errori fatali che ci costeranno l’Europa

  2. E pensare che l’arbitro ha fatto di tutto per ribaltare il risultato, l’espulsione del giocatore del Benevento ridicola, minuti di recupero che parte da 5′ poi 6′ e poi 7′ in confronto il recupero di Fiorentina Sassuolo con le solite manfrine in più oltre 3′ con il Var doveva essere minimo 12′ e non esagero, buona giornata a tutti.

  3. Mah…il milan guardacaso perde in casa con il Benevento già retrocesso dopo che mirabelli aveva annunciato che arriveranno delle sanzioni dalla uefa…a pensar male….

  4. Veramente da mangiarsi le mani. Che peccato

  5. No va beh..
    Come regalare l’Europa agli altri…
    Se la Juve batte il Napoli allora a Firenze potrebbero arrivare demotivati..
    Ci vogliono 3 punti sennò addio Europa

  6. Roba da mangiarsi le mani. Come buttare via una ottima occasione x l europa. Bravo pioli

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.