Italiano non ha più alternative: con Amrabat squalificato, il rientro di Torreira diventa obbligatorio

Proprio sul più bello, ovviamente, l’incantesimo si interrompe. E’ successo spesso e sotto vari punti di vista alla Fiorentina, ma in questo caso ci riferiamo alla questione che riguarda Sofyan Amrabat. Il centrocampista marocchino contro la Roma ha fornito una prova eccelsa al posto di Torreira, macchiata però da un cartellino giallo che lo costringerà a saltare la prossima partita.

Ecco dunque che contro la Sampdoria sarà determinante il ritorno di Torreira, che lunedì sera è rimasto in panchina per novanta minuti. Una settimana per recuperare la condizione fisica ed esserci, perché Italiano stavolta non ha alternative. Nella gara contro la sua ex squadra, decisiva per la corsa all’Europa, Lucas dovrà assolutamente dare il suo contributo alla causa della Fiorentina.

Guarda i commenti (1)

  • Lucas e oro colato,ma se rischi di perderlo per mesi,non conviene convocare i primavera?

Articoli correlati