Italiano: “Sono molto contento ma anche amareggiato. Torreira è la nostra anima, Ikone in allenamento segna sempre, poteva farci un regalo”

Contento e con un pizzico d’amaro in bocca, Vincenzo Italiano, tecnico della Fiorentina, ha commentato così il pareggio in casa dell’Inter:

“Rimpianti soprattutto per il primo tempo quando abbiamo creato tante situazioni per andare in vantaggio e gestire la partita. Era quello che avevo chiesto ai ragazzi, quello di uscire a testa alta da qui, alla fine Ikone poteva farci un bel regalo. Sono veramente contento di quello che hanno fatto oggi i ragazzi, ci prendiamo questo punto. Torreira? E’ un combattente, un uomo-squadra, è la nostra anima, sono contento per il gol perché ha tempismo, c’è da fargli i complimenti perché dopo aver fatto così tanti km non è facile arrivare lucidi in area.

Quando si riesce ad accompagnare tutti, chi è a ridosso della manovra può liberamente attaccare gli spazi. Lucas ha questo tempismo da bomber e anche i compagni nel primo tempo hanno avuto situazioni per fare male. Lì dobbiamo crescere e migliorare, sono contentissimo perché la squadra crea e gioca.

Cosa mi ha detto Ikone? Gli ho chiesto se poteva dribblare Handanovic e mi ha detto che non c’era spazio. Lì poteva fare di più, in allenamento fa sempre gol ed è concreto ma sono convinto che continuando a far arrivare rifornimenti i ragazzi si sbloccheranno. Penso che sia anche frutto del caso. Avesse segnato, poi la partita sarebbe finita ma è entrato bene, si è sacrificato.

Il finale? La partita stava diventando molto pericolosa, si stavano aprendo tanti spazi e avevamo tanti giocatori stanchi e poco lucidi. La voglia di andare a concretizzare tante volte non fa ragionare. Per 70 minuti è stata una grande Fiorentina, alla fine abbiamo stretto i denti e penso che il punto sia meritato.

Castrovilli? Sta crescendo, si sta ritagliando il suo spazio e penso che nelle corde abbia anche qualcosa in più. Sono contento perché anche fisicamente è in netta crescita”.

Guarda i commenti (22)

  • Ma smettetela di andare allo stadio chi critica italiano ! Massa di cog****i e incompetenti

  • Mi chiedo quanto allenatori, direttori, psicologi, preparato ci sono nei siti della Viola. Perché da tifosi non siamo vicini alla squadra?

  • Se sapessi fare le formazioni e i cambi giusti e all'occorrenza anche variare modulo saresti un grandissimo allenatore.

  • Italiano basta con Piotek mettilo in panchina non ne chiappa una. Avanti con Cabral e Ikone'

  • Criticoni distruttivi!! bel gioco con una squadra ben costruita anche se da completare

  • Se fa sempre gol prova a metterlo prima del 90' qualche volta....

  • Hai preferito Saponara che sembra un tonno, poi ti lamenti con Ikone che in 5 minuti deve farti vincere. Bischero.

  • La più bella partita del campionato italiano di serie A come dicono anche tutti gli altri commentatori degli altri campionati!!! Ci manca soltanto un po di culo in più e che si sblocchi qualche situazione e poi sono azzi amari per chiunque!!! FORZA RAGAZZI AVANTI COSÌ!!! E SE NON RISCATTANO TORREIRA DO FOHO 🔥🔥🔥 A OGNIHOSA!!!!

  • Piatek non ha toccato un pallone per 90 minuti.......e metti Cabral gli ultimi 5 sperando cosa....lo stesso vale per Ikone

  • Se sei pure contento è un'aggravante! Io invece sono incazzatissimo! Quando la ritroviamo un'Inter così sotto tono? Abbiamo buttato via 2 punti e tu sei contento? Tu pensi in termini di lotta per non retrocedere, sarai bravino, ma non sei l'allenatore che ci serve per il salto di qualità! Vorrei un tipo come Klopp...:-)

  • Perche se si fanno degli appunti ad Italiano si ricevono dei disappunti ? Lo ripeto , dovrebbe far giocare sia Ikone che Cabral dì più e non gli ultimi 5 minuti!

  • Ikone e forte e dovrebbe giocare molto di piu per trovare fiducia, perché senza di quella molti giocatori si perdono

  • E dai,si critica per far scollar di dosso alla squadra la paura di vincere!Manca un po di fantasia la davanti..un po troppo prevedibili,ma comunque non dimentichiamoci che abbiamo pareggiato in casa dei Campioni in carica!Hanno ottimi giocatori individuali,hanno un po perso la forma!

  • Altra vittoria buttata al vento..
    Peccato
    Ma si gioca a calcio dopo anni di anticalcio...smemorati!!!
    Ancora siamo in corsa per la Uefa...
    Aspettiamo a criticare infami!

  • Nik, sarà pure un mezzo allenatore, ma questo mezzo basta e avanza, dopo anni di non gioco.

  • Certo se Tu fai giocare Ikone , e gli preferisci Saponara , solo 5 minuti a partita e non almeno 60 minuti come a tutti gli altri , non penso Ti possa fare i regali che Ti aspetti da Lui . Ma fallo giocare sempre e vedrai che ci premierà !

  • Oh mezzo allenatore... Se segna sempre in allenamento perché non lo hai messo in campo subito titolare?

Articoli correlati