Italiano vede i dirigenti della Fiorentina: Faccia a faccia di un’ora al centro sportivo

Momento importante questo per la stagione della Fiorentina. I viola stanno cambiando assetto in attacco con il passaggio da Vlahovic a Cabral.

In questo contesto la squadra ha ripreso ad allenarsi, anche in assenza dei Nazionali e dei positivi al Covid.

Intanto la copertina se la prende ancora l’allenatore gigliato, Italiano. Dopo la seduta delle 14.30 di ieri, si legge su La Nazione, il tecnico è rimasto a colloquio con i suoi dirigenti all’interno dei campini per oltre un’ora. Facile intuire quale sia stato l’argomento principale del colloquio.

Guarda i commenti (19)

  • Che hanno stappato una bottiglia di quello buono per festeggiare la partenza del lottatore di lotta greco romana serbo non lo dite?!?

  • Da le parti mie abbiamo un quotidiano regionale, soprannominato il bugiardone , facile capire perché, la Nazione mi sembra dello stesso livello, vuole farci credere che Italiano sia stato informato della cessione ieri o ieri l’altro, ma voi veramente pensate che questa operazione non sia stata pianificata coinvolgendo in prima persona l’allenatore?!!!

  • Faccia a faccia non mi piace. Avranno programmato come chiudere il mercato. Probabilmente con un'aggiunta a centrocampo.

  • Certo Tommi, sono perfettamente d'accordo con te, ma tu hai usato la logica per arrivare alla conclusione lasciata aperta dalla domanda finale nell'articolo. Ti pare che qui dentro, a pigiare tasti sulla tastiera a caso, ce ne siano tanti che usano la logica? Chiedere, da giornalista, alle belve dei social, che è "facile intuire di che avranno parlato" in una situazione di mercato in cui siamo, vuol dire aizzarli. Spero sia solo un'infelice scivolone giornalistico o una ottimistica sopravalutazione dell'intelligenza sociale, piuttosto che una furbetta trovata per aumentare il clickbaiting...

  • "Facile intuire quale sia stato l’argomento principale del colloquio." Oh perché non ce lo dice La Nazione di cosa si son parlati? Mi rifiuto di credere che una cessione come questa non sia già nell'aria da dicembre, Italiano avrà solo voluto concordare le mosse successive.

  • Stiamo calmi e state calmi Cabral si rileverà un ottimo acquisto e quando Ikone avrà preso più esperienza nel nostro campionato vedrete che la Fiorentina migliorerà , ci vorrebbero ameno due elementi in questa squadra ora un centrale forte che sappia anche impostare e un centrocampista di livello i soldi non mancano per tanto forza .

  • tutto perfettamente normale, e anche lecito direi.,un tecnico che sapeva a mio avviso di perdere vlahovic,ed ecco perchè non lo ha convocato a cagliari.,poi si dice che abbia il covid, non voglio metterlo in dubbio!!!!!,ma credo che italiano non lo avrebbe convocato lo stesso per la gara di cagliari,,con la trattativa di cessione alla juve in dirittura d'arrivo.,appunto italiano ora in maniera sacrosanta a mio avviso vuole rassicurazioni sul progetto.,vlahovic non è una perdita di poco conto,,va sostituito bene.,ma l'arrivo di cabral a mio avviso anche se non è vlahovic,,può soddisfare italiano.,quello che ho visto di cabral mi sembra molto rassicurante!!!!!,cabral e piatek non credo che la fiorentina riparta da zero!!!!!,ma riparte a mio avviso da due ottimi attaccanti.,uno piatek nello specifico meno adatto a giocare di squadra, e più finalizzatore.,l'altro cabral dalle immagini che ho guardato tante volte,,calciatore molto interessante, molto intrigante,,perchè sa sia finalizzare la manovra, ma gioca anche di squadra.,quindi credo che il club stia dando a mr italiano le garanzie che lui ha chiesto.,certo non esiste in questo momento sul mercato un doppione di vlahovic!!!!!!!,ma come ho già detto piatek e cabral non mi sembrano due sprovveduti, ma due ottimi centravanti.,certo con piatek lo si è notato anche a cagliari la squadra ancora fa fatica a cercarlo, a trovarlo,va affinata l'intesa con il lavoro tra piatek e la squadra,, perchè la squadra era abituata ai movimenti di vlahovic.,ma con il tempo e il lavoro piatek e la squadra miglioreranno la loro intesa.,e poi è in arrivo cabral!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! quindi penso che a mr italiano siano state concesse le garanzie di cui aveva bisogno, per andare avanti con il progetto viola,,e mi piace tanto il duo burdisso/pradè,mi sembra di rivedere una sorta di pradè/macia 2!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! ha detto benissimo in questi giorni il dg barone,,siamo attenti a tutto quello che accade sul mercato, e non mi sembra un dettaglio di poco conto,

  • A Italiano probabilmente avevano dato altre certezze! SI trova spiazzato, e con unpiano sportivo saltato. Speriamo non se ne vada! Qui manca un Progetto vero e ancora nonho sentito un dirigente parlare del progetto fiorentina. Chiacchiere e basta! Vogliamo 2-3 giocatori di fascia alta, per diventare grandi@

  • ITALIANO è stato messo al corrente della vendita di Vlahovic da Barone e Prade 'dopo che era già tutto fatto.Un'ora di colloquio al C.S.,mi fa pensare che Vincenzo possa anche rimettere il mandato. Il tutto per non avere concordato prima e non DOPO con lui il da farsi...............

  • Caro mister:

    Carnasciali: “Nella vicenda Vlahovic il primo errore è stato della Fiorentina. Fossero arrivati Liverpool o Bayern non sarebbe andato alla Juventus”

    Redazione | 27 gennaio 2022

    L’ex difensore della Fiorentina Daniele Carnasciali ha parlato così a TMW Radio: “Mi dispiace perché la Fiorentina perde un giocatore importante che va alla Juventus. Ma è un’operazione domanda-offerta: fissi un prezzo e se te lo danno, lo cedi. Penso che l’accordo ci fosse da tempo. Avessero bussato Liverpool o Bayern al posto dell’Arsenal magari Vlahovic sarebbe andato all’estero. Con la Fiorentina si era rotto un po’ tutto e col senno di poi il primo errore è stato della società: dopo poche partite, se ne capivi la potenzialità, dovevi farlo rinnovare”.

    E poi ha aggiunto: “La Fiorentina sta giocando bene, Italiano non deve snaturarsi solo perché non c’è più Vlahovic. Il gioco è quello, cambierà il finalizzatore. Ora hai Piatek, uno che sulla carta i gol li fa. Cabral? Sono quei punti interrogativi del mercato di gennaio, mi auguro possa portare la Fiorentina in Europa. Lo meriterebbe, perché finora la squadra non era solo Vlahovic: la struttura deve rimanere la stessa”.

    E infine: “Nei giocatori acquistati vedo un progetto per il futuro. Odriozola, Torreiria e Ikonè stanno lavorando bene. Con i soldi di Vlahovic, però, non mi accontento di Cabral: a giugno bisogna prendere un centravanti che faccia fare il salto di qualità. Inoltre alla Fiorentina serve un centrale che sappia impostare, che in questo momento non c’è. Castrovilli? Quest’anno non è partito bene, ma nelle ultime partite ha riacquistato fiducia. Tuttavia non l’ho mai visto costante, e nel calcio di oggi non puoi essere così”.

    Condividi:

    " style="box-sizing: inherit; margin: 0px; display: inline-block; line-height: 1; vertical-align: bottom; padding: 0px; text-indent: 0px; text-align: center;">SHARE

    TelegramWhatsApp

    pubblicato in: newstags: daniele carnasciali, dusan vlahovic, fiorentina

    Subscribe

    8 COMMENTI

    Massimo63

    24 minuti fa

    Chi ti dice che Cabral non possa essere il centravanti che ci fa fare il salto di qualità?

    2

    sinistro viola

    29 minuti fa

    La battaglia di Rocco contro i procuratori è sacrosanta..come si può tollerare ai tempi di oggi che ci sia gente..che per stare sul divano e non rispondere al telefono..debba prendere 20 milioni..poi c’e chi gioca d’azzardo e gli va sempre bene perché gode dei favori della casta..e chi prima di buttare soldi in un giovane che non ha mai fatto una partita di coppa..aspetta..che chi oggi lo compra..domani lo svenda..perché indebitata fino al collo..in ogni caso il serbo voleva andare solo lì

    1

    Pantera Viola

    57 minuti fa

    Eccolo è arrivato un altro che sa come ci si deve comportare con i soldi degli altri. Ma perché invece di commentare, il buon Carnasciali non va a fare il direttore sportivo in una società di calcio? Così vediamo cosa sa fare davvero. Facile criticare il valore degli altri, più difficile è dimostrare il proprio valore.

    3

    Riccardo Riccioni

    1 ora fa

    Ecco un altro sottuttio che col senno di poi, ammesso che senno ce ne sia, spara la prima “idea” che gli viene in testata, i rinnovo è stato fatto, le richieste sono venute da chi le voleva fare, lui ha rifiutato tutto, evidentemente attratto dalla società che ha scelto da nessuno può sapere quando

    3

    Andrea Sesto

    1 ora fa

    Sono arrivati….. lui è una vittima come la Fiorentina. Lo stato Serbo e F.C.A. hanno imposto la destinazione.

    2

    Fradiavolo

    1 ora fa

    Ma chi dice che Cabral non possa far fare il salto di qualità alla Fiorentina .

    5

    I' Sassaroli

    1 ora fa

    Eccolo un altro;
    Caro mio ,

    C è poco da dire Commisso a fatto bene a mandarlo a fare in culo in più ad un anno dalla scadenza ad u a cifra moster!
    Solo 5 o 6 giocatori al mondo non sarebbero in vendita per una cifra del genere.
    Non sarà facile perché questo è micidiale.
    Ma l importante è la Fiorentina.
    Il giornale pensi a tutta la Milano calcistica che con la Juventus stanno falsando l ennesimo campionato dai debiti che hanno…
    In più ci prendono I giocatori migliori…
    Su via se non sei abituato ancora a queste cose smetti di fare del qualunquismo e appoggia la società quando si scontra contro i poteri forti Federazione per esempio.
    Se pio il nostro mister che per ora è stato sublime dovesse rompere le palle lo si rimanda allo Spezia o Taranto o da chi ti prende....

  • Avranno parlato di prossime mosse di mercato no? Pensate che stiano là da giorni a parlare solo di Vlahovic?

  • Brutto segnale per la squadra .
    Il messaggio che la società dà è di non avere un progetto
    Si spera che il gruppo squadra riesca a convincersi del contrario, ma non sarà facile.

  • Vincenzo fatti sentire!
    Richiedi subito due centrali forti e Cabral entro lunedì pronti per l allenamento!
    Ti hanno venduto il capocannoniere e miglior attaccante della Serie A a metà campionato. Sbatti i pugni e arrabbiati!
    Ricordagli che hai litigato malamente con l'ambiente spezzino per venire qui. Un minimo di riconoscenza.

  • Vedi quanti problemi ha creato Rocco col suo carattere, diciamo fumino. Oltre che rimpiazzare Vlahovic ha da gestire anche il malcontento nello spogliatoio. Ma ormai si è capito, a Rocco il risultato sportivo non interessa minimamente e forse avrà messo in vendita pure il club, visto che lo stadio non lo farà, per colpa dei politici fiorentini, e il centro sportivo è quasi pronto, per Commisso a Firenze c'è rimasto solo da fare calcio, ma è evidente che a lui non interessa e non è neppure capace.

  • E quindi? Che vuol dire (e non dire) "facile intuire quale sia stato l'argomento del colloquio"? Siete giornalisti, se lanciate una notizia completatela. Non lasciate alla libera interpretazione e alla fantasia dei tifosi il resto del discorso. Già è pieno di sottuttologi, qui dentro, che son pronti ad inventarsi la qualunque, se gli lasciate una notizia, con una conclusione aperta così, si sentiranno liberi di completarla a piacimento! Non sono tempi, questi, per lasciar spazio alla ferocia delle belve da tastiera, ci vuole calma e sangue freddo e testa logica. Completatela questa notizia, per favore, e se non sapete che si sono detti, non immaginatevelo o, se proprio non ce la fate, non lasciate al pubblico questa possibilità!..piuttosto inventatevelo voi!

Articoli correlati