Questo sito contribuisce alla audience di

Per Kalinic si prospetta un futuro in…Cina

Kalinic con Fassone e Mirabelli

Se la stagione di Belotti proseguirà su questa linea, il suo valore sul mercato a fine stagione sarà nettamente più basso. E su questa linea potrebbe muoversi il Milan, per portare il “Gallo” alla scala del calcio. A condizione, però, che Fassone e Mirabelli riescano a piazzare qualche cessione importante. Per il Corriere dello Sport-Stadio i nomi di Donnarumma e Suso sarebbero quelli più semplici, ma farli partire significherebbe anche indebolirsi sensibilmente. Meglio allora concentrarsi su altro. Ad esempio su Kalinic e André Silva. Se, da questi 2, il Milan riuscisse a incassare una cinquantina di milioni, allora l’affare sarebbe alla portata. Il croato continua ad avere estimatori in Cina, e la sua avventura al Milan non si sta rivelando tanto rosea.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

4 commenti

  1. Tanto il milan non lo pagherà mai, cederlo subito in cina così si prendono i soldi.

  2. Claudio di Ferrara

    Ma se kalinic lo ha provocato con fughe da bambino. Di che colpaccio parli?

  3. Averlo ceduto è stato un colpaccio di Corvino. Punto

  4. Ma non hanno neanche gli occhi per piangere………………

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*