Questo sito contribuisce alla audience di

La continuità o il ritorno a un passato molto recente?

Gerson a centrocampo (con Veretout e Benassi), Simeone e Pjaca con Chiesa nel tridente: c’è sempre l’allenamento di oggi (senza dimenticare la seduta di domattina direttamente a Frosinone dedicata però soprattutto agli schemi da palla inattiva), ma le scelte di Pioli sembrano indirizzate in questa direzione a risolvere i dubbi più consistenti di formazione in vista dell’anticipo serale contro la matricola ciociara. Se così fosse – scrive il Corriere dello Sport-Stadio – sarebbero scelte nel segno della continuità da un lato (la conferma del brasiliano nel pacchetto di mediana) e del ritorno a un passato molto recente dall’altro (la riproposizione del tridente offensivo più intrigante e in teoria più efficace), dopo che nelle ultime due gare la Fiorentina si era affidata a Mirallas ed Eysseric accanto al talento viola nella precedente trasferta di Torino e ancora al belga per completare l’attacco con Chiesa e Simeone sabato scorso contro la Roma.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.