Questo sito contribuisce alla audience di

La crescita di Graiciar: arriva anche una medaglia di bronzo

Cresce, Graiciar, e lo testimonia il terzo posto conquistato all’interno di “Fotbalista Roku”, il sondaggio globale che di anno in anno viene organizzato dalla Federcalcio ceca coinvolgendo calciatori, allenatori, dirigenti e giornalisti, in un ventaglio molto ampio di preferenze che produce una classifica attendibile. E come riporta stamani il Corriere dello Sport-Stadio, in questa classifica valida per il 2017 nella categoria “talenti”, Graiciar ha conquistato il terzo posto assoluto alle spalle di Jakub Jankto dell’Udinese e di Michael Sacek dello Slavia Praga: merito dei 4 gol segnati in 11 partite con la maglia dello Slovan e di una serie di prestazioni che hanno attirato l’attenzione di addetti ai lavori e media. Per la soddisfazione della Fiorentina che in estate ha puntato forte su questo centravanti dalle eccellenti doti atletiche, peraltro supportate da grande rapidità nell’esecuzione, uno che a 15 anni aveva conquistato l’Arsenal e Wenger, salvo poi essere frenato da un serio infortunio. Come scrive il quotidiano, ha stretto i denti, ha recuperato e si è rilanciato, ottenendo di nuovo la platea internazionale e a quel punto si è inserito Corvino: la stagione a Liberec servirà a Graiciar per prendere confidenza con il calcio dei “grandi”, quindi tornerà alla Fiorentina e lì inizierà tutta un’altra storia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

1 Commento

  1. Il prossimo anno prestarlo in B con premio valorizzazione o qualche formula per farlo giocare.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.