La Curva Fiesole commemora Carra e Checcone con un minuto di silenzio: “Ricordiamo due amici veri”

Un’iniziativa per ricordare due grandi tifosi della Fiorentina. La Curva Fiesole non dimentica Andrea Carrai e Francesco Casini, rispettivamente ricordati come “Carra” e “Checcone”. Entrambi hanno rappresentato vere e proprie istituzioni del tifo fiorentino.

Il cuore pulsante degli ultrà ha deciso di dedicare loro un minuto di silenzio, all’inizio della partita d’esordio della Fiorentina in campionato contro la Cremonese. Dopodiché, l’invito è riprendere a cantare e dedicare la serata alla partita. Ma non mancherà certamente l’occasione di dare un ulteriore saluto a due ragazzi che hanno fatto la storia di quegli spalti.

Di seguito, il comunicato della Curva Fiesole:

 

Guarda i commenti (2)

Articoli correlati