Questo sito contribuisce alla audience di

La Fifa ha in mente una nuova rivoluzione: stop ai prestiti “selvaggi”

Ci sono squadre che basano gran parte del loro mercato sui prestiti, in entrata ma soprattutto in uscita: è il caso delle big che mandano a giocare i giovani o anche solo qualche seconda linea. Ebbene la Fifa ha in mente una rivoluzione e un cambiamento storico anche sotto questo aspetto, con l’idea di limitare il numero di calciatore ceduti con questa formula. Il presidente Ceferin aveva puntato il dito contro la Juventus, che lo scorso inverno annoverava ben 103 calciatori, di cui 26 prestiti. L’idea sarebbe quella di limitare il numero a 8, esclusi i trasferimenti relativi invece ai settori giovanili: un modo per arginare questo tipo di mercato “selvaggio”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.