Questo sito contribuisce alla audience di

La finale di Champions per Salah termina nel primo tempo

La finale di Champions League tra Real Madrid e Liverpool finisce al 30′ per l’ex attaccante della Fiorentina Mohamed Salah, ora in forza ai Reds. L’esterno egiziano è infatti dovuto uscire in lacrime al 31′ per via di un infortunio alla spalla a seguito di uno scontro con il difensore dei Blancos Sergio Ramos.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

11 commenti

  1. Parlar male di Sportiello quando in una finale di champions si presenta un omino da candid camera come quello che ha il Liverpool, mi pare blasfemia allo stato puro. Poi esce Salah e il LIverpool diventa aria fritta. Resto dell’idea che il Liverpool sarebbe dovuto uscire con la Roma. Non c’è dubbio. La Roma avrebbe fatto una miglior figura in finale, poco ma sicuro.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.