La Fiorentina attuale sembra più quella di Iachini che quella di Italiano dello scorso anno. Uscire nel girone non si può e sarebbe una sconfitta per tutti

Senz’anima. La Fiorentina di oggi sembra una squadra senza anima, dove si tiene palla, si giochicchia, ma senza mai accendere la fiamma e questo dal punto di vista dell’intensità, delle giocate dei singoli, dello spirito di gruppo.

Il paragone è brutto da fare, soprattutto perché chi scrive, dopo la stagione scorsa, aveva parlato di una squadra ormai guarita, diversa, da livelli alti, da ambizioni alte, ma quella attuale sembra più la compagine di Iachini che quella di Italiano che abbiamo ammirato lo scorso campionato. Ciò dopo un mercato evidentemente sopravvalutato da tutti (noi diamo opinioni, chi compra i calciatori ha il dovere di saperne più), ma evidentemente sbagliato in alcune scelte. La Fiorentina oggi non ha attaccanti. Non ha chi tira, non ha chi segna. E in mezzo al campo senza Torreira ha perso qualità.

Riepilogare in numeri questo inizio di stagione non sarebbe elegante. E allora non ci possiamo accontentare di qualche piccolo passo in avanti di Jovic con l’Atalanta (ci mancherebbe altro con quel che guadagna), o dei segnali positivi visti a Bergamo da Italiano. La verità è che in campionato la zona Europa si sta tremendamente allontanando già dopo pochissime partite. E chi dice che il tempo di recuperare c’è si ricordi che non siamo l’Inter o la Juventus, che non abbiamo quelle rose, che difficilmente questa squadra può vincere cinque partite di fila e invertire le sorti di una stagione se resterà fino alla fine così.

E poi c’è l’Europa, con la ‘finale’ di giovedì. La partita davvero da non sbagliare in questo momento difficile. Uscire al primo girone di una competizione così, contro avversari davvero di poca qualità, sarebbe una sconfitta per tutti: per chi ha fatto la squadra, ma anche per l’allenatore che in questo momento non può essere né sereno, né ottimista, tantomeno esente da responsabilità. In mezzo al campo, a Moena, la parola Champions uscì dalla sua bocca. Oggi facciamo fatica a trovare un calciatore viola che in quella competizione potrebbe anche soltanto andare in panchina. Testa a giovedì, per invertire un momento che sembra sempre più complicato.

Guarda i commenti (36)

  • E una questione di tempi e di aspettative la differenza tra me e voi Pico e Cirano che mi fa dissociare completamente da chi dopo dodici giornate parla di lungimiranza e si ritiene in grado di conoscere l esito di questo campionato parlando di salvezza e da chi ha già capito che a Commisso non interessano i risultati della fiorentina e la sua crescita ma sembra che sua venuto a Firenze per lucrare d prendere oer il culo i fiorentini. .l esempio di Simeone Cirano era chiaro che non era rivolto a te ma parlando di"" lungimiranti come te' mi riferivo a tutti quelli che in quell anno lo hanno definito un giocatore di serie C , si vantavano di essere stati lungimiranti quando nonostante il primo anno fatto bene loro dicevano che era scarso...che lo dicano ora .....La squadra potrebbe ancora risollevarsi in questo campionato Pico, le tue sentenze potrebbero essere smentite e siccome da tifoso ci spero mi fanno incaxxare e mi permetto di criticarle...come ancora non credo al fatto che Commisso sia venuto a Firenze per lucrare e non voglia rispettare la promessa che ci ha fatto dj riportare la Fiorentina nelle posizioni che gli competono e il fatto che tu Cirano ci vuoi stare ad intendere che lo avevi capito d tanto tempo anche questo mi fa incaxxare e sento dj criticare...Sai perché???Perché i conti del dare ed avere cge fai tu e come te fanno in tanti sono quelli deu bambini delle elementari quando si scambiano le figurine ...Ha preso 130 milioni , tra l altro cedendo due giocatori che se ne volevano andare e ne ha investiti di meno....Ma dove ?? E' a detta di tutti gli addetti ai lavori del mondo drl calcio che un centro sportivo fa crescere una società e già questo dovrebbe dare ad intendere che ha speso dei soldi anche per il bene della Fiorentina...Ha dovuto rimettere dei soldi oer aumentare il capitale sociale , ha commesso numerosi errori
    e' vero pagando stipendi salati a Ribery, Boateng, Calleyon, Kokorin , Pedro , ma l incompetenza non significa che non ha speso soldi ugualmente, cedendo due soli giocatori e quindi privandosi di due stipendi tra l altro non esosi perche giocatori ancora giovani , con quei soldi ne ha comprati una decina e quindi ha dovuto pagare 10 stipendi contro due e quindi ha aumentato il monte ingaggi....Sri sicuro Cirano cge il conto che fai tu del dare ed avere sia giusto,??io dico di no ....quei conti li fate perché delle incompetenza di soldi spesi non gli hanno permesso di avere una squadra più forte ,ma da qui a dire che non guarda gli interessi della Fiorentina ce ne corre e io siccome questo sentore per questi motivi non ce l ho , ancora spero che Commisso sia motivato a spendere soldi magari sbagliando
    meno .....voi state facendo di tutto per fargli passare la voglia ....

  • Ariben61 mi fa piacere il tuo ottimismo e spero pure alla lunga tu abbia ragione, ma i fatti per adesso ti danno torto, in pieno, purtroppo. la mia "sapienza" nel giudicare il mercato viene dalla logica visto che Vlahovic, Torreira, Odriozola erano sempre i migliori in campo e ora con Cabral-Jovic 3 gol in due, Mandragora al posto di Torreira... va bè dittelo da te, Dodò non gioca mai ma che era fermo da sei mesi lo sapeva anche il proposto e tocca mettere in campo Venuti, bravo ragazzo per carità ma insomma..., siamo lontani anni luce dall'anno scorso, che comunque siamo arrivati SETTIMI non secondi. Poi ci sarebbe da dire pure qualcosa su Amrabat in regia, sulla mancanza del quarto centrale dopo la cessione di Nastasic rimpiazzato da Ranieri fuori rosa da anni, vedi dopo tutte queste riflessioni, che non sono manco tutte ce ne sono altre da fare, era facile capire come sarebbe andata l'annata. Per la mia depressione tranquillo non lo sono ora figurati se per qualche miracolo si facesse qualche punticino anzichè perdere tutte le partite. Poi fuori dalle righe ti vorrei suggerire di non offendere quando rispondi agli utenti del blog ma esporre le tue idee educatamente, in fin dei conti siamo tutti viola.

  • X Ariben61. Risposta al tuo commento: quello che dici è illogico perché tu non sai cosa io pensassi di Simeone a Firenze, per cui dai per presupposto una cosa che ignori, cadendo subito in un errore di ragionamento piuttosto marchiano. Inoltre associ la mia "lungimiranza" alla voglia d'investire di Commisso, che ovviamente precede la mia "lungimiranza" - che pertanto in questo caso non può essere lungimiranza -, e che ne prescinde totalmente, visto che in oltre 3 anni Commisso non ha mai dimostrato di voler investire nella squadra, ma solo nelle infrastrutture. Vatti a fare un po' di conti di dare-avere, e vedrai che anche tu riuscirai ad auto-dimostrartelo. A questo punto direi che dovresti ripassarti un po' di fondamenti di ragionamento logico-filosofico, giusto per avere quella base minima per non sproloquiare ridicolmente...

  • Come non detto ...ecco un altro lungimirante .....pico della girandola ... Dopo una decina di giornate in cui la realtà dice che ne abbiamo giocate una meta sempre senza 4 o 5 titolari , tra l altro i più importanti , che non siamo stati aiutati in qualche decisione arbitrale che ci sono costati due punti, altri due punti per un rigore sbagliato, con una classifica
    a soli 4 punti dal settimo posto dell anno scorso che viste le sfighe infortuni e la probabile crescita di Yovic e perché no quella di Cabral ha più probabilita di migliorare piuttosto che peggiorare , LUI GIA PARLA DI DEBACLE...LUI L AVEVA GIA PROGRAMMATA DALL INIZIO, LUI SAPEVA CHE IKONE , CABRAL YOVIC , MANDRAGORA GOLLINI ERANO SCARSI, per non parlare di BARAK che lui già sapeva che avrebbe fatto la fine di Benassi...GRANDE PICO...Continua così .... mi dovresti però promettere una cosa ....non si dovessero avverare le tue lungimiranze.non ti deprimere per carità....perché quelli come te al momento sono esaltati dal fatto che loro lo avevano detto ma poi potrebbero cadere in depressione se la fiorentina si riprendesse e facesse un buon campionato ..DA VERO TIFOSO TU SEI UNO DI QUELLI LI....

  • Mah, concentriamoci sulla salvezza vai, che se rimaniamo con questi scappati di casa la vedo dura. Ah, lo dico con immenso dispiacere, appena terminato il calcio mercato ero certo di una debacle e l'ho scritto più volte sul forum, invece i giornalisti erano tutti convinti della bontà della squadra chissà con quale criterio hanno giudicato buono l'acquisto di Jovic che ti hanno regalato, di Mandragora che è stato preso solamente perchè ai gobbi gli faceva comodo avere uno sconto sulle rate di Chiesa e Jovetic, di Gollini scaricato da tutti i club dove è stato o di Dodò che era fermo da sei mesi. Di Ikoné e Cabral si sapeva ormai tutto, sono qui da gennaio cosa c'era da aspettarsi di più?. Barak spacciato per un campione vale il Benassi del primo anno a Firenze. Detto tutto ciò sempre e comunque FORZA VIOLA.

  • Vorrei poi poi far notare al lungimirante Cirano che un buon centravanti ce lo avremmo avuto a Firenze ed era Simrone , che è a causa dei lungimiranti come lui che lo definivano un giocatore da serie B dopo sono tre gol mangiati e tormentandolo per un anno intero sono riusciti a renderlo un giocatore in continuo sotto esame, togliendogli quella tranquillità e fiducia che un giocatore deve avere per poter rendere al massimo ..Lontano dai lungimiranti fiorentini Simrone ha fatto vedere quello che è, cosi come lo ha fatto Ilicic , così come lo ha fatto Pedro , come lo ha fatto Kouame ,.come cercavano di fare con Batistuta , .la storia di Firenze è piena di LUNGIMIRANTI che hanno fatto in modo che dei buoni giocatori se ne andassero da Firenze ....adesso stanno cercando di complicare l inserimento di Yovic , Ikone , Cabral che altrove avevamo gia dimostrato di essere buoni giocatori , maltrattandoli in continuazione . e con la loro grande LUNGIMIRANZA che li fa definire scarsi , succederà anche con loro che con NOI sentendosi sotto esame ,non renderanno come dovrebbero , saremmo costretti a cederli e se li godranno quelli che sapranno dargli fiducia , le giuste motivazioni e la carica giusta per tornare a giocare come sanno....CIRANO, LE VOSTRE LUNGIMIRANZE NON STANNO DI CERTO AIUTANDO COMMISSO AD AVERE LA VOGLIA DI INVESTIRE E AD ITALIANO A CONTINUARE A CERCARE DI FAR VEDERE UN GIOCO PROPOSITIVO A FIRENZE DOPO TANTI ANNI DI GIOCO CHE LA VEDEVANO SOLO SUBIRE IL GIOCO DEGLI ALTRI,PERCHE CON IL CAZZO CHE STARA ANCORA PER TANTO TEMPO A FIRENZE SE NONOSTANTE CHE AVESSE I 5 GIOCATORI PIU IMPORTANTI FUORI PER INFORTUNIO STATE CONTINUANDO IMPERTERRITI A DARGLI TUTTE LE COLPE ..... .SPERO DI NON ESSERE LUNGIMIRANTE IO IN TUTTO CIO....

  • Parla per te Rene ....Esistono tifosi che seguiranno la squadra anche in questa partita e perlomeno abbi rispetto per loro che a differenza tua sono quelli che amano la fiorentina a prescindere, la sostengono e sono dispiaciuti se le cose andranno male...Di questi tifosi che ne sono tanti come me ,e ti assicuro che siamo in maggioranza , che li seguiranno in TV sperando che vincano e si risollevino dalla crisi ,che sperano che Yovic e Cabral si sblocchino , che sperano che Italiano ritrovi la maniera di riportarci in zone di classifica decenti per rigiocarci un posto in coppa e che riusciamo a proseguire in conferenze per poterla magari anche vincere quando finalmente avremo meno infortunati e i nuovi più inseriti....E' questo che fanno i tifosi. Rene ....poi ci sono i contestatori a prescindere¹ , gli scontenti a prescindere, quelli che anche se le cose vanno bene cercano e mettono in risalto quelle che vanno male. quelli che sperano che le cose vadano male per poter dire lo avevo detto io , per poter prendersela con Italiano, che già dopo tre partite godevano al solo pensiero che venisse esonerato, per prendersela con il presidente , con Prade , con tutti ....Ti assicuro Rene che non siete tifosi voi ..Ti ticordo Rene che c erano gli stadi pieni a sostenerla anche qyando la squadra lottava per non retrocedere ..Non guardare che in questo forum trovi una quindicina di sfigati come te che per poter sfogarsi e criticare sperano che la Fiorentina perda ...Sarete un centinaio in tutti Italia....I tifosi di Firenze amano la fiorentina , soffrono quando le cose vanno male ,sperano che le cose migliorimo e gioiscono quando si vince ....FATEVI CORAGGIO TRA DI VOI IN QUESTO FORUM ...TIFOSI DEL C....
    ...PIU POLLICI IN GIU TOVERO E PIU SARO SI AVVALERA QUELLO CHE HO DETTO

  • Come al solito dalle stelle alle stalle nel giro di poco. "Pareri" che tra l'altro provengono da "giornalisti" (viene da ridere al solo scrivere questa parola) fomenta-popolo. Scarsa lungimiranza prima, atteggiamento depresso-tendente-al-suicidio dopo. Con questo equilibrio e questa "sagacia" nei giudizi, cosa ci si può aspettare dal resto degli "utenti"?
    Tutte cose ovvie che si potevano notare prima - Vlahovic, Torreira, mercato insufficiente pieno di scommesse fatte al risparmio, difficoltà d'Italiano nel gestire le tre partite settimanali -, così come altrettante cose ovvie che non si notano ora, tipo la mancanza a Bergamo di 5 titolari fondamentali che, ovviamente, non puoi concedere all'Atalanta.
    Squadra senz'anima? Anche questo è ovvio: i due giocatori di personalità erano Vlahovic e Torreira (oltre a Gonzalez). Anima e goal. Togli loro, togli l'anima e i goal. Vi sembra poco? E senza goal la squadra durante la partita si deprime perché tutto il gioco prodotto non ha sbocchi. E poi alla fine prende goal. Ovvio no? Voi non vi deprimereste? Ma il 70% dei tifosi era contento della vendita del "traditore" a gennaio (mamma mia, che follia!). D'altronde abbiamo preso 75 ML (mai reinvestiti degnamente). Però, che bello, adesso potete mettere loro in area a segnare, no? I 75 ML... Quando verrà a Firenze qualcuno che farà calcio nell'unico modo in cui si può fare, con competenza e professionalità?
    Bravo Cirano, illuminaci tutti te! Un saluto Redazione

  • Che articolo patetico , caro Dell'olio se a te serve uscire ai gironi per sentirti sconfitto e' un problema solo tuo e non di tutti.
    Il tifoso Viola e' ormai un mese che si sente sconfitto dagli eventi negativi creati da una societa' da incubo che ha messo in grave crisi un allenatore non abituato a gestire giocatori male assortiti.

  • Concordo,prima usciamo meno patiamo!Dell olio ascolti,secondo lei,abbiamo una squadra che regge tre fronti?Va bene, gli ottavi di coppa italia leggevo che iniziano a gennaio,ma se saremo ancora in Conference, con sti quà che dopo due partite sono scoppiati,con chi giochiamo su tre fronti?Mettiamo in campo il magazziniere,e chi pulisce gli uffici,visto che non ci pensano neanche ad aumentare la rosa?Siamo realisti,sono in grado di gestire così come siamo Campionato,Conference,Mondiali,e Coppa Italia?Non dimentichiamo i mondiali...quindi ben quattro fronti per qualche giocatore..e quale Mister ha la capacità di fare bene con pochi giocatori?Ho brutti presagi,se non cercano qualche svincolato!

  • Purtroppo le colpe Vanna ugualmente divise tra dirigenza totalmente incapace ed allenatore che pretende di giocare sempre allo stesso modo anche in presenza di giocatori inadatti al suo credo calcistico.

  • Uscire dal girone non è una sconfitta per tutti è una mega FIGURA DI *****, poi voglio vedere se mr COMMISSO a ancora la faccia per lamentarsi delle critiche e vantarsi dei soldi spesi, dovrebbe sparire per sempre da firenze

  • Uscire dal girone SI DEVE (comunque tranquilli ci sbattono fuori alla prossima), per concentrarsi solo sulla lotta salvezza, tutti gli altri obiettivi non sono alla portata di questa squadra scalcinata

  • Sono quasi tutti a giocare fuori ruolo,chi volete di mister,Klopp,Pep,Ancellotti..bè non credo porterebbero la Fiorentina in C.L con questi giocatori e in più manco giocano nel loro ruolo!Amrabat,non è un regista,va bene,ma che sta in difesa che senso ha?Togli chi almeno da forza a centrocampo,e almeno prova a verticalizzare,gli unici lanci decenti li vedi da lui da Bonaventura,e udite udite Duncan!Tutti a massacrare Jovic e Cabral,ma anche un cieco capisce che non sono punte centrali,come Ikonè non è un ala!Sembriamo il PSG di l anno scorso,con pure meno tecnica personale,ma caotici,senza personalità,e precipitosi da centrocampo in sù sopratutto e con una difesa che giocano bene con un singolo a partita,e poi sento parlare che sono squadra...mah!Torreira Vlahovic e tutti quelli che che se ne sono andati o non li hanno voluti,in questo caos mentale non farebbero niente di buono comunque!La vera forza della squadra dell anno scorso è stata l unità,il gruppo,gli stessi obiettivi,ora ognuno va per i fatti suoi!

  • ma chi dice che non siamo attrezzati x giocare anche la conference league, davvero pensa che senza coppa avremmo tanti punti in più? o poveri noi...
    come se gli pseudo titolari le avessero vinto tutte... ma le partite con cremonese, twente, riga, etc., le avete viste?
    io voglio passare il girone e giovedì bisogna vincere.

  • Ma quando a fine mercato qualche "sciagurato pessimista" si era permesso di dire che eravamo sicuramente peggio della scorsa stagione (non erano stati sostituiti né Vlahovc né Torreira, non avevamo un portiere titolare né un terzino sinistro), tutti a dargli addosso!
    Ora siamo al redde rationem, e non era difficile immaginarlo.
    Non era nemmeno difficile immaginare che, senza uno che segnava ogni 3/4 palloni che toccava e un altro che sapeva distribuire il gioco, sarebbe stata dura.
    Eppure tutti a intonare peana per la campagna acquisti fatta.
    Abbiamo solo un piccolo vantaggio: il campionato si ferma tra 7 partite e poi riprende dopo l'inizio del mercato invernale.
    Ma questo sarebbe un vantaggio se avessimo un grande DS e un grande DG....

  • allora parto dall'ultima considerazione di dell'olio,,nessuno caro marco mi permetto di darti con affetto del tu,,,potrebbe nella fiorentina giocare in champions league? ne sei certo? io credo che amrabat potrebbe farlo,,perchè sofyan nella fiorentina a mio avviso sta dimostrando tantissimo,,è un tuttofare,,a cui, un giorno forse italiano gli chiederà anche di giocare in porta o da centravanti!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!e nico gonzalez per me è un giocatore anche da champions league..,certo a noi è mancato quasi in tutte le gare di questo primo scorcio di stagione,, e non avendo a mio avviso un sostituto degno di tal nome, nella nostra rosa, abbiamo pagato un dazio pesantissimo,.,detto questo,mmm sul resto dell'editoriale di dell'olio invece concordo in pieno!!!!!!! anche se poi la prossima è soltanto la nona giornata di andata del campionato.,quindi classifica molto brutta la nostra, ma anche tanto parziale.,sarebbe sufficente una scintilla,,una vittoria giovedi in conference,,e poi un ripetersi in campionato contro la lazio a firenze, e la stagione della fiorentina potrebbe di colpo cambiare molto!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! due vittorie, la scintilla, che toglie dalla mente dei nostri calciatori,,la mediocrità dei nostri e dei loro ragionamenti attuali!!!!!!,per realizzarla abbiamo bisogno che l'infermeria si svuoti.,quindi milenkovic,,amrabat ma lui tornerà,poi anche duncan,,dodò ho letto che si è allenato,,potesse giocare almeno qualche spezzone delle due partite,,ma poi davanti sottil e nico,ci servono come il pane,,ikonè è uno zombi!!!!!!!spiace dirlo tanto al sottoscritto!!!! ma come è messo oggi mentalmente non è di alcun aiuto per la fiorentina in campo,,si gioca in 10 con lui in campo,,e italiano stesso è ora che in attacco faccia una scelta precisa.,jovic deve giocare titolare per le prossime 10 gare!!!!!!!!gli altri subentrano poi a gara in corso, ma io la penso come il grande bucchioni, italiano deve far giocare jovic titolare!!!!!!!!!!!!!!!!!lo deve far sentire importante al massimo dentro alla squadra,,se jovic non gioca poi si deprime!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!ecco questi per me sono i punti dove la fiorentina deve attaccarsi per provare a rilanciare la sua stagione. è diffcile!!!!!! lo sappiamo, ma io caro dell'olio ancora non dispero ancora non mi deprimo, vorrei vedere la fiorentina al completo se non fa i risultati e il gioco,,ed è dalla prima giornata contro la cremonese che non ho mai potuto vedere la fiorentina giocare al completo!!!!!,quindi come ho detto spero che a ,,mano a mano recuperiamo tutti,,e poi servono due scintille!!!!!!!!!!!solo così possiamo svoltare nella nostra stagione,o altrimenti cadremo nell'anonimato,,e non mi piace quando si gioca ogni 3 giorni piangere ancora sulla gara di bergamo!!!,non ne abbiamo il tempo,,dobbiamo leccarci rapidamente le ferite, ed essere pronti per la gara di giovedi prossimo,,così funziona, quando si gioca ogni 3 giorni.,invece ancora stiamo parlando di bergamo, ormai è una gara andata, e la fiorentina per me ,meritava il pareggio, gara giocata alla pari con l'atalanta,,solo che loro hanno sfruttato l'episodio, noi no!!!!!!!!!!!!!quindi pensiamo alle prossime due gare ripeto leccarsi le ferite e poi rabbiosamente essere pronti per le prossime battaglie!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  • ma come fate a vivere vedendo sempre tutto nero? ma che vita avete? per forza Firenze è prima nel consumo di psicofarmaci. troppa pressione. andate a pescare la domenica. vi farà bene. vi informo che esiste anche una vita senza pessimismi. è legale sapete?

  • In estate non sapevate come definire il mercato della Fiorentina: quattro colpi, cinque colpi, si è rinforzata, farà un campionato eccellente con Italiano confermato . Tutto un bluff ! Fermi al palo, con gioco da schifo e allenatore in coma farmacologico.

  • Certo che si può uscire dal girone e non è un ipotesi neanche troppo lontana, non siamo attrezzati per giocare tre partite a settimana e poi non si segna. La rosa però è questa al netto di un mercato sbagliato e quindi l'allenatore deve far giocare la squadra in base alle caratteristiche dei giocatori

  • Alla Fiorentina attuale sono venuti a mancare 5 giocatori del calibro di Milenkovic , Dodo, Gonzales, Sottil e Castrovilli la cui assenza non puo che indebolirla ...se poi ci mettiamo che si sta giocando senza un centravanti , se consideriamo i due errori arbitrali che ci sono costati due punti , un rigore sbagliato contro la Yuventus che avrebbe voluto dire altri due punti, e guardando la classifica ci si accorge che siamo solo a 4 punti dal settimo posto dell anno scorso io TUTTO QUESTO CATASTROFISMO CHE SI VUOL CERCARE PER FORZA non lo capisco proprio ..come non capisco questo assurdo paragone tra la squadra di Inchini e quella di Italiamo che dimostra quanto il tifoso fiorentino pur di criticare si è già dimenticato drl NON GIOCO di quella squadra che ci faceva SUBIRE il gioco di tutti gli avversari nonostante i tanti rimpianti VKAHOVIC E CHIESA in squadra , e non stia perlomeno apprezzando il fatto che di fronte ai tanti problemi di rosa che Italiano sta attraversando ai quali per giunta bisogna aggiungere che quest anno si devono giocare tre partite a settimana , la squadra ci sta comunque far vedere un gioco propositivo che ha messo in difficolta squadre come Iuventus , Napoli e Atalanta ...Dover sentire certi paragoni ci fa capire che nrl xslcio contano solo i risultati.
    che a pagare e'sempre solo l allenatore e non si tiene mai conto comunque delle sfighe che possono capitargli e degli errori di mercato che è costretto a dover supportare...Io provo a pensare se all udinese che è considerata la squadra rivelazione del csmpionato venivano a mancre tutti insieme per quattro o cinque partite Ugodie, Perez,Delofeu,Beto e Pereyra se in questo momento sarebbe comunque terza in classifica ...Io a Itaoiano ss devo dare una colpa gli e ne do soltanto una...quella di essere troppo fedele al suo credo calcistico e non aver capito che quel tipo di gioco lo può fare solo quando riavra tutti insieme quei 5 giocatori che gli mancano e quando nrl mercato invernale gli acquisteranno un regista e un centravanti ...adesso deve avere il coraggio di cambiare modo di giocare e adeguarsi ai giocatori che ha...

  • HO LE P.......E PIENE DI SENTIRE commenti in questo sito di gobbi,con la tanto decantata atalanta che ha fatto un tiro e un gol si viene a dire che noi siamo poveretti…aspettiamo i rientri di tutti e poi discutiamo. purtroppo, il problema a irenze sono solo i tifosi che se potessero avrebbero già retrocesso la squadra ...fatela finita che già ci sono i tifosi delle altre squadre a rompere i c......ni amen

  • Magari,caro dell'olio! Io parlo della fiorentina di iachini con terracciano in porta(perché dragowskj si sta dimostrando un colabrodo anche a la spezia,checche' se ne scriva...).Ebbene,quella aveva una media di circa 2,2 punti a partita;non mi pare che quella di italiano abbia questa media...

  • Ma chi scrive questi commenti o e un frustrato dalla vita o un emerito incompete oppure e in totale confusione mentale. Credo che nessuno di questi signori vada mai allo Stadio ma preferisca starsene sul divano con la tastiera in mano sperando che la Fiorentina vada male x sfogare in maniera becera tutte le loro frustrazioni,
    VERGOGNATEVI!!

  • TI SBAGLI ,CARO CORONA, A FARE IL PARAGONE IACHINI ITALIANO ..IACHINI E STATO CHIAMATO A SALVARE LA FIORENTINA PER BEN 2 VOLTE DALLA B..E HA CENTRATO L'OBBIETTIVO...FALLA CON QUELLA DI PRANDELLI.. MA SI SA PRANDELLI E INTOCCABILE E SPARARE SUL SOLDATO IACHINI E FACILE..MA E MOLTO SCORRETTO..QUASI VERGOGNOSO.....LA.FIORENTINA DI PRANDELLI E QUELLA DI ITALIANO DUE FOTOCOPIE...STESSE PARTITE STESSE SCONFITTE ..E STESSE GIUSTIFICAZIONI DA PARTE DI STAMPA E TIFOSI...MA LA FINE SARA LA SOLITA ...ESONERO ...O DIMISSIONI..

  • La coppa del nonno non serve a nulla, meglio pensare a salvarsi ed acquistare un centravanti!

  • Probabilmente sbaglia Italiano come sbaglia a Iachini, Se nessuno sbaglia vuol dire che non abbiamo squadra ne prima né adesso.. Personalmente penso che Italiano stia sbagliando a fare giocare la squadra sempre costantemente con passaggi all' indietro, sono diventati bravi a passare al portiere che spingere in avanti a loro sembra sbagliato.

  • Ecco uno che fino a ieri osannava società e mercato che sognava la CL e che adesso è tornato sulla terra per rendersi conto della povera realtà. Purtroppo ci arriva sempre dopo!
    Mi domando dove siano rintanati quei tifosi (?) che davani di "gobbi" a chi criticava il duo comico jobba-gotine oppure il grande intenditore di soccer l'Amerikano. Dove sono finiti qquesti pseudo tifosi con il prosciutto sugli occhi incapaci di una valutazione critica che non sia il paraocchi loro imposto da questa tragicomica improvvista realtà di dilettanti allo sbaraglio.Il bello è che volevano imitare l'Atalanta dalla quale siamo distanti anni luce ma non per i soldi (il mantra dell'Amerikano) ma per una cosa immateriale che si chiama COMPETENZA. Mettete la competenza di Jobbe aa confronto con quella del Direttore dell'Atalanta e si è già capito tutto. Poi se confrontiamo l'antipatico (ma bravissimo Gasperini) con il nostro mago inventore di formazioni NEL PALLONE IN COMPLETA CONFUZIONE MENTALE ALLORA IL TUTTO SI TIENE. Poerannoi in che mani siamo capitati capito tifosi con naso all'insù?

  • Resto pessimista, non credo che la Fiorentina abbia la forza, anche mentale, necessaria a vincere ad Edimburgo, conseguentemente andremo fuori al primo turno. Però potendo scegliere con la bacchetta magica preferirei andare avanti in coppa a discapito del campionato. Cinquanta punti sarà infatti il massimo raggiungibile quest'anno, se fossero 40/45 per effetto della coppa, ben poco cambierebbe.

  • Non siamo attrezzati per le tre competizioni siamo con un piede e mezzo fuori,e ormai credo sia andata anche in campionato recuperare i punti che ci sono a quelle squadre che sono più forti sarà difficile,mi auguro a fine stagione via prade'e la sua compagnia insieme a tanti giocatori mediocri che sappiamo e non sto ad elencare.

  • Uscire invece dalla Conference sarebbe manna dal cielo.......Non abbiamo la rosa per giocare ogni 3 giorni, e potremmo concentrarci sul campionato, dove siamo in posizione anonima.....ps grazie Rocco Benito!

Articoli correlati