Questo sito contribuisce alla audience di

LA FIORENTINA COME GIUSTO CORONAMENTO E FINALE DI UNA CARRIERA FANTASTICA: ECCO CHI PUO’ ESSERE DAVVERO IL NUOVO PORTIERE VIOLA

Il secondo portiere della Fiorentina può essere davvero Stefano Sorrentino. Uno che, chi scrive, conosce benissimo per aver confezionato assieme a lui, la sua biografia intitolata ‘Gli occhi della tigre’. Oggi, Sorrentino, è l’opzione più gettonata per fare il vice Lafont, per far crescere un ragazzo sul quale la Fiorentina ha investito molto e che non vorrà, assolutamente, mettere in discussione. Sorrentino, alla soglia dei quaranta anni, può essere il portiere perfetto. Perché la le caratteristiche del trascinatore, perché è uno che fa spogliatoio, perché se dovesse essere chiamato in causa ha ancora tanta da dire. Nonostante l’età rimane ormai da anni uno con la media voto migliore della Serie A, ma soprattutto uno che ha ancora ‘fame’ alla Gigi Buffon, che vedrebbe in Firenze e nella Fiorentina il giusto coronamento e il giusto finale di una carriera splendida dove, però, la grandissima occasione non è mai arrivata.

Qualche giorno fa era stato vicinissimo al Napoli di Ancelotti e alla Roma di Di Francesco, ma non se ne è fatto di nulla. Per adesso rimane il portiere titolare del Chievo Verona, con due anni di contratto e un buon ingaggio. Se arrivasse una chiamata ufficiale da Firenze ci penserebbe, come ci penserebbe Campedelli a cederlo. D’altronde, sia con Pioli che con Corvino il rapporto è ottimo. Il primo lo ha allenato, il secondo ha provato a portarlo qualche anno fa a Bologna, con una trattativa che saltò soltanto sul filo di lana. Ma tra i due il feeling e la stima è sempre stata molta. Vedremo cosa accadrà, Corvino deciderà tra qualche giorno senza fretta.

Dopo aver piazzato Cerofolini, toccherà a Dragowski lasciare Firenze, poi si chiuderà per il vice Lafont. Con Sorrentino che rimane il candidato numero uno, con alcune alternative anche all’estero che la dirigenza viola ha in agenda. Nei prossimi giorni Fiorentina e Chievo si sentiranno, per parlare dell’estremo difensore gialloblu ma anche di Depaoli, giovane che piace ai gigliati e che è sotto osservazione da mesi. Se dovesse andarsene Laurini sarebbe lui l’alternativa numero uno per la difesa viola. Insomma, dopo Tomovic, Chievo e Fiorentina continuano ad avere un buonissimo feeling sul mercato e presto potrebbero esserci nuovi affari.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

20 commenti

  1. Caro Dario, io penso che qualcuno si sia talmente tanto impaurito dallo spettro del fallimento che difenderebbe chiunque gestisse la società con i conti a posto. Ormai qualcuno è passato dallo status di tifoso a quello di ragioniere. Per assurdo sarebbe come se un gobbo oggi si preoccupasse di come fanno a pagare Ronaldo invece che godere perchè hanno (sigh!) comprato il migliore al mondo. Siamo davvero alla follia, un popolo come i Fiorentini, storicamente ribelli, anarchici, “contro”, orgogliosi, simpaticamente presuntuosi, ridotti alla servitù da due marchigiani incapaci e speculatori. Peccato (per quei tifosi intendo)!

  2. Io vorrei capire da chi difende questa proprietà i motivi per cui lo fa. Cosi, per curiosità.

  3. Oh Marco, ma non ti sembra sia il caso di contestare oppure sei felice così???? Ma dai…

  4. il gusto di contestare sempre, comunque, ovunque…

  5. Si naviga sotto il livello della mediocrità. E pensare che basterebbe un’astinenza all’unisono da stadio per una sola domenica che il vento subito cambierebbe direzione.

  6. Non ho più parole per esprimere il mio sdegno per questa società! Sono riusciti a perdere a zero Badel, e lo sapevamo da un anno e non hanno ancora il sostituto. Sono arrivati due sconosciuti (un portiere di 19 anni che, ovviamente non può essere una sicurezza) e basta. Si sono mossi tutti, tranne che noi. E c’è pure chi è contento? Ma fatevi curare, da uno bravo!

  7. Però state tranquilli arriva Cristiano Malgioglio, tanto che ci frega.

  8. Bisogna trovare il trippone è sistemarlo. Buttarlo fuori, non fare abbonamenti, lasciarli soli ,stadio vuoto , Firenze silenziosa ,solo così si potrebbe far capire quanto ci fanno schifo. Basta con questa gentaglia micragnosa.

  9. Pio Canti Senefreghetti

    Aspettatevi un nome a sorpresa ,dato che ho letto nell’articolo che ha un buono stipendio ,certamente per fare il secondo alla Fiorentina sarà troppo,alto ,non so ma probabilmente potrebbe essere più alto di quello di Lafont prossimo titolare e non quadrerebbe per cui ne va preso uno anziano si ma che prenda molto meno ,il mercato viola ormai si basa solo su questi parametri il tecnico viene poi tanto non c’è da vincere 16 o 17 ,18 anni cosa cambia .

  10. Natanaele Birelli

    Siamo in trattativa…un mese,un mese e mezzo….e forse chissà…vista la velocità felina con la quale chiudiamo gli affari…mah…

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.