Questo sito contribuisce alla audience di

La Fiorentina perde terreno dalla Samp ma la passano anche Torino e Udinese, Bologna e Lazio a valanga. Guarda la NUOVA CLASSIFICA di Serie A

La rovinosa sconfitta di Genova costa tanto in classifica alla Fiorentina, che era ormai a contatto con la Samp e ora la vede lontana 5 punti. Non solo, perché i pareggi di Udinese e Torino valgono altri due sorpassi e a ridosso ora c’è anche il Bologna, travolgente sul Benevento. Vittorie nette anche per Lazio e Crotone su Chievo e Verona.

Bologna-Benevento 3-0
Lazio-Chievo 5-1
Sampdoria-Fiorentina 3-1
Sassuolo-Torino 1-1
Udinese-Spal 1-1
Verona-Crotone 0-3

La NUOVA CLASSIFICA di Serie A: Napoli 54, Juventus 50, Lazio 43, Inter 42, Roma 39, Sampdoria 33, Atalanta 30, Udinese, Torino 29, Milan, Fiorentina 28, Bologna 27, Chievo, Sassuolo 22, Genoa 21, Cagliari 20, Crotone 18, Spal 16, Verona 13, Benevento 7.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

5 commenti

  1. Certo che equilibrio noi mai, un giorno in Champion e un altro in B, forse non ci rendiamo conto che così facendo ci facciamo solo del male. E giù a parlar male dei DV e di Corvino. Non ci si rende conto che sino a quando non saremo tutti uniti non cresceremo mai.

  2. Rrsteremo, resteremo in serie A……Questo coro veniva cantato sul finore degli anni ’70 da tutto lo stadio, all’unisono…….Altri tempi, altro entusiasmo, altre proprieta’…….ps Maledetti ciabattini!!!

  3. il depresso di Pontassieve

    Graziano mi ha tolto le parole di bocca. Ad ora è più facile trovarsi impantanati nella lotta per non retrocedere che andare in Europa league. Non c’è nulla da dire. Bisogna arrivare quanto prima ai famosi 40 punti. …e non sarà facile vista la qualità dei nostri giocatori.

  4. Chi continua a ipotizzare una lotta x l europa o è un provocatore o non capisce niente. Questa squadra é dove deve essere, a metà classifica e con l Europa nn ci incastra nulla. Della Valle andatevene x favore ve lo chiedo in ginocchio.

  5. Resteremo, resteremo, resteremo in seria “A” !!!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.