Questo sito contribuisce alla audience di

La Fiorentina resta su De Paul. Il NO di Pradè non ha fatto demordere i viola

Questa estate la Fiorentina aveva provato a prendere dall’Udinese uno dei grandi protagonisti di questo avvio di stagione in Serie A: Rodrigo De Paul. L’offerta viola però è stata respinta al mittente dal ds bianconero Daniele Pradè. Ma la Fiorentina non ha smesso di seguire l’argentino autore di quattro reti in queste prime cinque giornate di campionato. Il problema è che purtroppo il prezzo del cartellino sta continuando a lievitare nel frattempo e presto potrebbe raggiungere livelli proibitivi per la società gigliata, soprattutto se l’attaccante manterrà questa sua straordinaria media realizzativa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

3 commenti

  1. Non serve più!Altre 5 partite in primavera , tre o quattro bistecche e il prossimo anno Montiel non lo schioda nessuno da titolare esterno sinistro!!!

  2. L’Udinese voleva 15 milio i, Corvino ne offriva 7, la trattativa non inizierà mai a queste condizioni, parliamo di aria fritta.

  3. Dicevo questa estate che non sarebbe stato male, comunque la stagione è lunga e non è mai stato continuo quindi magari fa una seconda parte in calo e il prezzo cambia.. Ha un contratto lungo, quindi a poco non si prende ma se l’idea era spendere un decina di milioni che si sperava di prendere da Eysseric.. Diciamo che per quanto visto il cambio ci avrebbe giovato anche se il nostro francese sta facendo un ottimo lavoro soprattutto in copertura, io problema è che da ala fa troppo poco in attacco

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.