Questo sito contribuisce alla audience di

La Fiorentina travolge la Roma…e sulla Rai va in onda un autentico funerale. Le proteste dei tifosi viola

Prestazione meravigliosa quella della Fiorentina nei quarti di finale della Coppa Italia. I viola hanno subissato di reti la Roma approdando in semifinale, entusiasmando tutti. Tutti…fuorché  i commentatori della partita e i personaggi presenti negli studi della Rai. Nel corso della gara e anche nel post è andato in scena un autentico funerale: musi lunghi, toni tetri (ad ogni gol siglato dai viola sembrava che avesse segnato una squadra straniera contro una italiana in coppa), ma anche perdita assoluta di lucidità e di qualsiasi obiettività. Altrimenti non potremmo spiegare certe uscite, come quella di Sebastiano Nela, ex giocatore giallorosso, che ha parlato di gara condizionata dall’arbitro. Insomma, stavolta è venuta meno qualsiasi prerogativa del servizio pubblico, tant’è che sono scattate da tutte le parti le proteste dei tifosi della Fiorentina per un’assoluta vergogna.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

56 commenti

  1. Guardiamo l’aspetto positivo.
    È stata una grande soddisfazione anche sentire la disperazione dei cronisti.
    E se un giorno la Viola vincerà qualcosa??

  2. Telecronaca scandalosamente di parte. Andato in pensione il pupone la Roma non è più nulla. Squallida squadra, presuntuosi i tifosi, ridicoli i giornalisti.

  3. telecronista scandaloso e noiosissimo!! Poi lo sport dopo ancora peggio…hanno parlato comunque più della roma, come se la partita l’avesse persa da sola, che dei meriti della fiorentina 🙁 che vadano tutti a vvan****!!!

  4. Non c’è da meravigliarsi più di tanto, fanno sempre così. …Io quando vengono le squadre romane a Firenze, e vedo i furgoni della Rai, offendo pesantemente tutti quelli che ci sono

  5. Purtroppo tutti i giornalisti sono tutti contro la Fiorentina è una vergogna.

  6. Ma che Antinelli, il telecronista era Gianni Bezzi, romano de roma

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.