Questo sito contribuisce alla audience di

La Juve in vista e l’errore da non commettere: la partita più importante non è quella con i bianconeri

La partita di Bologna precederà la super sfida con la Juventus. Sbagliato però pensare che quella contro i bianconeri sia la partita più importante, visto che al momento la Fiorentina ha solo bisogno di vincere e poco importa contro chi. Vietato quindi pensare già allo scontro coi bianconeri, e obbligatorio invece concentrarsi sul Bologna: un campo difficile per lo più dopo la sosta Nazionali, fattore che ha sempre condizionato la squadra viola. Testa al prossimo impegno dunque, per ritrovare una vittoria che manca da troppo tempo e che a questo punto diventa essenziale se si vuole sperare di lottare per qualcosa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

7 commenti

  1. La rubentus è di gran lunga la squadra che dà maggior goduria quando viene battuta…ma spero di cuore che la VIOLA vinca anche a Bologna visto che abito a 32 mt dall’ingresso dello stadio di Bologna e frequento con baldanza e incoscienza i tre bar vicini allo stadio …mi raccomando ragazzi viola niente scherzi eh…FV

  2. Tutte sono ugualmente importanti ma bisogna pensare una gara alla volta. Testa al Bologna.

  3. Il discorso non fa una piega, ma vallo a fa capì a certi tifosi!…..

  4. E vinciamole tutt’e due no? Basta con questa depressione voglio credere ad una svolta. Sulla carta i giocatori per fare parecchio meglio di così ci sono. Un po’ di fortuna non guasterebbe.

  5. Stavolta dissento: la partita con i sudici e sempre stata è sempre sarà “la partita” !!

  6. Che premessa interessante eh vaiiiiii allegriaaaaaa

  7. Le partite più importanti non sono con la Juve, ma quelle dove devi vincere perché sei superiore ossia Cagliari, Frosinone,Bologna, Parma ecc. Finché non si capisce questo non si andrà mai lontano.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.