Questo sito contribuisce alla audience di

La maglia con dedica di Vidal a Corvino: “A quel coglione che non mi ha comprato”

Corsi e ricorsi di calciomercato. Gioie e rimpianti di tutti i direttori sportivi, con grandi affari portati a termine, terribili flop e grandi rimpianti. Il direttore generale dell’area tecnica viola Pantaleo Corvino ha raccontato stamani a La Gazzetta dello Sport un suo particolare retroscena su un grande rimpianto: ” Ricordo quando feci venire Vidal alle 7.30 del mattino a casa mia per chiudere l’accordo, con mia moglie che preparava il caffè. Saltò tutto all’ultimo momento e qualche anno dopo rividi il suo agente che mi disse: “Ho un pacco di Arturo per te”. C’era dentro una sua maglia del Bayern con su scritto: “A quel coglione di Corvino che non mi ha comperato”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

14 commenti

  1. Forse il Corvo ha sentito la voce a Topo Gigio di Vidal e gli ha detto: “Va’a vaìa vaìa! “.

  2. Stimo molto di piu chi ha comprato ALONSO !!!! Che a firenze non potevano vedere.

  3. Si confermo, il ******** è chi lo ha comprato !!!!

  4. Forse non è stato corvi no a non prenderlo ma il mister che disse che non gli serviva e voleva altro

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*