Questo sito contribuisce alla audience di

La necessità di una dichiarazione forte

Pantaleo Corvino in primo piano. Foto: Fiorentinanews.com

Budget esaurito. Niente Berardi, niente El Shaarawy e probabilmente non arriveranno neanche Pjaça e Pasalic. In pochi secondi Corvino ha distrutto le speranze che i tifosi viola si erano costruiti in queste settimane, quando un paio di innesti facevano presagire davvero una buona squadra. Chissà perché il dg della Fiorentina si è sentito in dovere di rilasciare queste dichiarazioni: voglia di non illudere la gente? Oppure solo pretattica? L’unica cosa certa è che in questo momento alla Fiorentina mancano almeno due giocatori titolari, che però sembrano poter essere raggiunti solo dopo aver piazzato qualche colpo in uscita (Saponara, Eysseric). La situazione è decisamente in bilico, e forse è ancora presto per piangere. Ma di sicuro, ora come ora, non ci sono neanche le ragioni per sorridere.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

16 commenti

  1. Alberto viola Club Roma

    X labbraha
    Ancora con dragoski!! Ma non ti bastano le cappellate che ha fatto anno scorso nelle partite che ha giocato?

  2. Concordo con Emanuele…….tra giornalisti e tifosi scrivete un testo su quello che deve dire Andrea, almeno gli si fa leggere e siete tutti contenti. Tanto il pari a tutto l’ambiente non si troverà mai!

  3. Comunque fate ridere i polli !!!
    In passato dicevamo : non sono chiari non dicono mai quali sono gli obiettivi. …. Ora DV dice lotteremo per entrare in Europa (7 posto in su ) anche per tenere il profilo basso e tutti incazzati perché il 7 posto per la fiorentina è indecente etc etc
    Fate veramente ridere

  4. Le ragiono per sorridere ci sono, se la francia vince i mondiali con 20enni ed il nostro giocatore di punta è Chiesa, non si capisce perchè non pubtare su Sottil invece di Pjaca, inoltre i soldi spesi per Lafont (non discuto il valore) li tenevo in tasca per altre operazioni e lanciavo in porta DRAGOWSKY che secondo me è molto piu forte di Domnnarumma per esempio…solo le manca esperienza, ma se non gioca e non gli viene data fiducia come fatto con Chiesa come fa a farsi esperienza…??!!…nei giovani o ci credi oppure no….ma allora inutile investirci se non li fai giocare….Dragowsky ha la grinta e la faccia tosta per essere protagonista in senso assoluto…azzardo a dire che secondo me è il miglior portiere giovane al mondo…ha bisogno solo di giocare, di avere fiducia, ed anche di sbagliare come tutti per esplodere….NON SPENDEVO I SOLDI PER LAFONT, VENDEVO SI SPORTIELLO, METTEVO DRAGOWSKY TITOLARE E CERCAVO UN PORTIERE ESPERTO DI RISERVA…..

  5. Tutta la vita con i lenzuolai voce vera di Firenze

  6. Io sono del partito PEZZE AL CU**, che corvino sia bollito&bruciato lo sanno ormai anche i muri, ma comunque I SORDI li deve mettere a disposizione la società…in questo caso siamo difronte a una società con le PEZZE AL CU** e basta!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.