Questo sito contribuisce alla audience di

Finale ricco di emozioni tra Lazio e Sampdoria con un ex viola protagonista. I blucerchiati restano alla portata della Fiorentina La NUOVA CLASSIFICA di Serie A

Partita rocambolesca nell’anticipo del sabato all’Olimpico di Roma tra Lazio e Sampdoria. Apre le danze nel primo tempo per i blucerchiati il solito Quagliarella, mentre nella ripresa pareggia i conti Acerbi. Nel recupero poi succede di tutto: l’arbitro Massa concede un rigore molto discutibile per fallo di mano di Andersen con braccio attaccato al corpo che Immobile realizza, ma all’ultimo secondo è l’ex trequartista della Fiorentina Saponara con un gran gol in pallonetto a siglare il 2-2. La Lazio sale così a 25 punti in classifica, mentre i blucerchiati vanno a quota 20, a soltanto due punti di distacco dai viola.

La nuova CLASSIFICA di Serie A: Juventus 43, Napoli 35, Inter 29, Milan 25, Lazio 25, Roma, Torino 21, Parma 20, Sassuolo 20, Sampdoria 20, Atalanta 18, Fiorentina 18, Cagliari 17, Genoa 15, Spal 14, Empoli 13, Udinese 13, Bologna 11, Frosinone 8, Chievo 2.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

5 commenti

  1. Barabba hai centrato il problema, l’allenatore è scarso e non valorizza i giocatori, inoltre non cambia mai modulo di gioco, si fosse chiamato Sinisa lo avremmo infamato già fa un pezzo. Senza dimenticare che “il pesce puzza sempre dalla testa”.

  2. Si è vero la Sampdoria è a portata di mano a due punti però abbiamo anche il cagliari dietro a un punto e mi sembra che in questo momento goda di miglior salute

  3. Saponara in questo centrocampo ci poteva stare eccome.
    L’anno scorso, il periodo migliore della Fiorentina (quello delle vittorie in serie) è coinciso con quello nel quale Saponara ha giocato molto bene, secondo me nn a caso.
    Sicuramente gli alti e bassi sono anche colpa sua, ma a me la carriera di questo ragazzo, fino ad oggi, mi sembra un grande spreco di talento.
    Di sicuro prima di cercare di rilanciare gente nn nostra come Pjaca e Gerson, avrei dato un’altra opportunità al nostro Saponara.

  4. La Roma non ha vinto…. quindi quali 24 punti!!

  5. Saponara sotto la guida di Pioli sembrava un brocco……Ora a Genova e’ rinato……Abbiamo un allenatore scarso…

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.