Questo sito contribuisce alla audience di

La probabile formazione della Fiorentina: Pjaca e Laurini ci sono, dubbio Chiesa. Vlahovic prova a scalzare Simeone

Marko Pjaca in fase di riscaldamento. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com

Il tecnico viola Stefano Pioli deve inventarsi a tutti i costi qualcosa di diverso per la gara contro il Sassuolo. La Fiorentina domani a Reggio Emilia non disporrà sicuramente dello squalificato Vitor Hugo in difesa, ma le scelte finali dipenderanno dalle condizioni di Chiesa che ancora non è certo di giocare dopo aver saltato la rifinitura di ieri. L’esterno gigliao proverà a stringere comunque i denti e se così fosse Pioli potrrebbe schierare un 4-3-3 con Lafont in porta, Milenkovic al centro insieme a Pezzella con il ritorno sulla corsia destra di laurini e sulla sinistra la conferma di Biraghi. A centrocampo tornerebbe così Gerson per completare la linea a tre con Veretout e Benassi, mentre in attacco riecco Pjaca nel tridente con Chiesa e Vlahovic, che potrebbe avere un’occasione da titolare al posto di Simeone. Nel caso in cui Chiesa non dovesse farcela, è ipotizzabile modulo a due punte con il tandem Simeone-Vlahovic in attacco.

Probabile formazione Fiorentina: (4-3-3): Lafont, Laurini, Pezzella, Milenkovic, Biraghi, Benassi, Veretout, Gerson, Pjaca, Chiesa, Vlahovic.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

1 Commento

  1. E pure oggi si gioca in dieci.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.