Questo sito contribuisce alla audience di

La Roma si piega alla legge del Bernabeu ed è ultima in solitaria nel suo girone

Eusebio Di Francesco in panchina. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com

Esordio da dimenticare per la Roma di Di Francesco in Champions League al Bernabeu contro il Real Madrid. I Blancos annichiliscono di fatto i giallorossi per 3-0 con le reti di Isco, Bale e in pieno di recupero di Mariano Diaz. Da segnalare l’esordio dell’ex Primavera della Fiorentina Nicolò Zaniolo nelle file dei capitolini. Real Madrid quindi che va a 3 punti in classifica in solitaria e Roma ultima da sola, poiché l’altra gara del girone tra Viktoria Plzen e CSKA Mosca finisce in parità per 2-2

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.