Questo sito contribuisce alla audience di

La scelta di Pioli

Confermare Dragowski o schierare il rientrante Lafont? Era questo il dubbio principale che aleggiava intorno alla Fiorentina in vista della partita contro la Spal ed è stato lo stesso Pioli a comunicare la decisione. Giocherà il portiere francese, che ha saltato le ultime due partite contro Napoli e Sampdoria a causa di un infortunio muscolare accusato nel primo tempo della gara contro l’Udinese. Tornerà quindi in panchina Dragowski, ma può sicuramente essere soddisfatto di quanto fatto vedere nelle due partite giocate: proprio il tecnico viola si è detto contento delle prove offerte dal polacco, che ha dimostrato di poter essere qualcosa in più di un semplice numero dodici. Ma Lafont è arrivato in riva all’Arno con l’etichetta di portiere del futuro e non possono certo bastare due prestazioni convincenti per metterlo in panchina: il francese tornerà tra i pali contro la Spal e dovrà dimostrare di che pasta è fatta. Altrimenti alle sue spalle scalpita un Dragowski voglioso di giocare e dimostrare il proprio valore.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

1 Commento

  1. Lafont con i piedi mi da molta più sicurezza anche se il polacco è migliorato, ma che sia il francese ad essere il titolare per me non ci son dubbi

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.