Questo sito contribuisce alla audience di

La ‘sorpresona’: Corvino riflette su Sportiello e può approfittarne il Napoli. E poi c’è quella promessa in ballo con Giuntoli

Tempi di riflessione anche per la porta della Fiorentina: che fare con Sportiello, riscattarlo subito o prolungare il prestito, vista l’apertura dell’Atalanta? Sicuramente il numero 57 ha trasmesso determinate sensazioni, non sempre ottimali ma comunque positive, e nell’ultimo periodo aveva imboccato un be trend. Occhio però a chi osserva la situazione da fuori, perché secondo Calciomercato.com, il Napoli non ha smesso di pensarci per il dopo Reina. Il diritto di riscatto per il club viola è fissato a 6 milioni ma se si decidesse di non approfittarne, tornerebbe valida quella vecchia promessa del ds Giuntoli, quando sia lui che Sportiello erano al Carpi: “Se arriverò in un grande club ti porterò con me”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

9 commenti

  1. Corvino deve sparire da Firenze,questo ce lo devono i fratellini!!!

  2. Guarda strano i furbetti napoletani fanno uscire notizie di mercato false sui nostri giocatori. Non ci devono destabilizzare, battiamoli.

  3. SPORTIELLO deve rimanere..punto..FV

  4. Sportiello x conto mio e’ da riscattare ha ancora margini di miglioramento ….portieri completi ce ne sono pochi….o costano tanto..Drago deve fare esperienza altrimenti lo brucio troppo giovane x fare il titolare……

  5. La prima sorpresona è che Corvino stia ancora a Firenze.

  6. Eh, ma se lui non tira la corda fino a sfinimento su qualunque trattativa che gusto c’è?

  7. Perché???? Il mago del Salento ne fa mai una giusta?

  8. Il portiere è il punto di partenza della squadra. Spero che la questione venga decisa rapidamente senza tanti giri di parole. Tenere Sportiello un altro in prestito mi pare sbagliato.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*